Genitori al volante, che caos!
A Stezzano la Ztl non basta…

Nuovo anno scolastico, vecchi problemi di viabilità alle scuole Minzoni e Cattaneo. Nonostante gli appelli comparsi sui social e sul sito del Comune che invitano a rispettare la zona a traffico limitato per tutelare la sicurezza dei bambini, ci sono ancora troppi genitori che azzardano improbabili manovre in auto pur di far arrivare il figlio a destinazione prima del fatidico suono della campanella. Già, perché negli orari indicati dall’ordinanza, non è possibile accedere ai 34 posti auto di via Gerole e non tutti hanno tempo e voglia di parcheggiare lontano o di allungare (seppur di poco) il proprio tragitto a piedi per fare il giro in via Paglia.

«Malgrado i parcheggi in via Bianconi, molto genitori lasciano le auto in mezzo alla strada pur di fare meno strada a piedi, bloccando così la circolazione delle auto – spiega la presidente del comitato genitori Paola Gatti -. In orario di entrata e uscita scuole la Ztl in generale viene rispettata, purtroppo però negli orari che non interessano la scuola, nella Ztl transitano a forte velocità auto e veicoli commerciali». La Ztl era stata istituita a marzo 2017 nel parcheggio di fronte alla primaria «Don Minzoni» e a pochi passi dall’asilo «Carlo Cattaneo», il cui cancello d’ingresso si affaccia proprio sull’area in questione. Insieme i due complessi contano circa 500 bambini e un migliaio di genitori. A delimitare la zona a traffico limitato non c’è alcuna barriera, solo un cartello che vieta l’accesso dall’incrocio con via Paglia fino al successivo attraversamento pedonale, dal lunedì al sabato dalle 7.45 alle 16.15. Gli unici autorizzati a entrare sono scuolabus, ambulanze, mezzi adibiti al trasporto di portatori di handicap e ai servizi tecnici dell’istituto. Il cancello delle elementari su via Paglia è stato chiuso per…

 

Articolo completo a pagina 45 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 3 ottobre. In versione digitale, qui.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.