Concerto per tre tenori e meravigliosa orchestra

L’Atalanta si conferma “bella d’Europa” e schianta 3-1 l’Apollon Limassol dominando la partita dall’inizio alla fine e sconfiggendo anche i fantasmi di Marassi. In gol Ilicic, grande protagonista, Petagna, indomabile e caparbio, e Freuler, un motore sempre attivo. E il Papu si conferma un grande capitano.

Pensare positivo Buon compleanno!

Dea, 110 anni di un’eccellenza

A Bergamo domina una certa idea del calcio. Quella che i tifosi amano e l’Atalanta ama: il calcio della passione e della dedizione, del lavoro e del sacrificio, del rispetto dei tifosi.