Colta da malore, muore 60enne
Aveva appena perso il marito

Non ce l’ha fatta Maria Rosa Ceribelli, 60enne di Martinengo. La donna è deceduta sabato sera, intorno alle 22. A causare il decesso della 60enne, è stato un forte malore improvviso. La fatalità vuole che poche ore prima era morto suo marito Claudio Carsana, 64enne di Martinengo, da tempo malato e ricoverato alla casa albergo Balicco. Ne parla il Giornale di Treviglio.

Un dolore fortissimo e improvviso. La donna, al momento del malore, era appena uscita dalla casa di riposo martinenghese, dove si era spento il marito, e si  stava dirigendo verso casa, presumibilmente per via di alcune commissioni necessarie alle esequie. Nei pressi di via Aldo Moro, Ceribelli si è sentita male. Un dolore talmente forte che non le ha lasciato scampo.

Inutili i tentativi di soccorso. Ad accorgersi del fatto, è stata la figlia che stava percorrendo la stessa strada. Capita la gravità della situazione, la giovane ha praticato un massaggio cardiaco alla madre e ha chiamato i soccorritori. Inutili i tentativi di rianimarla. La donna è deceduta lasciando increduli i parenti. I coniugi erano molto conosciuti in paese per via di un’attività da loro gestita.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.