Estate di cantieri a Ponte San Pietro

Cantieri aperti in paese. Dalla manutenzione stradale alla messa alle opere pubbliche, dal nuovi giochi inclusivi per i bimbi disabili agli impianti sportivi, passando attraverso la riqualificazione dell’Isolotto, tanti sono i progetti in corso o in via di realizzazione che la giunta Zirafa ha programmato per questo 2019.

Edilizia pubblica. La chiusura delle scuole sarà l’occasione per dare il via ai lavori di messa in sicurezza della secondaria di primo grado «Dante Aligheri». Nell’istituto di via Piave, che risale ai primi anni Sessanta, verranno realizzati nuovi controsoffitti in tutte le aule, uffici e spazi (2000 metri quadrati). I lavori, che dureranno dal 26 giugno fino alla fine di agosto, richiederanno una spesa di 100 mila euro finanziata grazie al contributo a fondo perduto che il Ministero dell’Interno ha erogato ai paesi sotto i 20 mila abitanti per investimenti di messa in sicurezza di strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale. Sempre in tema di scuole, all’asilo di Briolo che ospita 78 bambini, si sono da poco conclusi i lavori di sistemazione e riattivazione dell’impianto di produzione dell’energia fotovoltaica sul tetto (8.000 euro). Manutenzioni in corso anche alla  caserma dei carabinieri: serramenti, nuova sala per interrogatori, sistemazione dei muri perimetrali. La spesa è di 20.000 euro e la conclusione dell’opera è prevista entro fine estate.

Inclusione. Lasciati gli impegni sui banchi scolastici, c’è tempo per lo svago. Da quest’anno anche i bimbi diversamente abili potranno vivere al meglio gli spazi ludici dei parchi Cavalier Ubiali e Vanni Rossi grazie ai nuovi giochi…

 

Per leggere l’articolo completo rimandiamo a pagina 30 del BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 13 giugno. In versione digitale, qui.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.