La Caloni Agnelli ci ha preso gusto

Foto Luca Giuliani.

 

Non si ferma più. La marcia della Caloni Agnelli Bergamo, ormai divenuta inarrestabile, prosegue a suon di affermazioni da tre punti e questa volta a farne le spese è il fanalino di coda Santa Croce, uscito sconfitto per 3-0 al PalaNorda. Benché la formazione toscana fosse in fondo alla classifica, il posticipo della seconda giornata della Pool Promozione nascondeva parecchie insidie, due delle quali chiamate Valerio Vermiglio – ex palleggiatore della nazionale azzurra – e Angel Dennis – forte opposto cubano con lunghi trascorsi a Macerata e Modena in A1 – entrambi arrivati in Toscana durante il mese di dicembre. Nonostante i grandi nomi, però, Santa Croce si è sciolta come neve al sole, dando bagarre solamente nella terza frazione di gioco.

Il resto del match è stato un dominio bergamasco. La formazione di Graziosi – in campo con la diagonale Jovanovic-Hoogendoorn, Pierotti e Cavuto schiacciatori-ricevitori, Luppi ed Erati al centro con De Angelis e Franzoni ad alternarsi nel ruolo di libero – ingrana immediatamente la quinta sfruttando la grande serata di Jovanovic, che la dirigenza rossoblù preferì proprio a Vermiglio, abile a innescare tutti i terminali offensivi. Tutto questo a Vermiglio non riesce. Anzi, quasi per ironia della sorte, è Bonetti, bergamasco di Trescore Balneario e cresciuto nel settore giovanile dell’Olimpia, a cercare di tenere a galla i toscani con 5 punti e il 100 percento, ma lo strapotere rossoblù è troppo evidente (60 percento in attacco contro il 40 percento di Santa Croce) e il parziale fila via liscio come l’olio.

 

 

La seconda frazione va ancora meglio. Luppi prosegue lo show personale (100 percento in attacco e tre muripunto nei primi due set), le bande migliorano il proprio score mentre Hoogendoorn si limita all’ordinaria amministrazione. Ma Santa Croce – schierata con Vermiglio in regia, Dennis opposto, Bonetti e Guimaraes in posto quattro, Elia e Benaglia al centro e Bonami libero – non trova gli spunti giusti per restare in scia ad un’Olimpia straripante e capace di chiudere rapidamente il set (25-15). I ragazzi di Bertini escono nel terzo parziale e in questo frangente la Caloni riesce a mantenersi lucida e concentrata più che mai. Non lascia mai scappare via l’avversario, innesca una serrata lotta punto a punto che dal 13-13 porta al 23-23 prima che un muro di capitan Luppi e un attacco del solito Hoogendoorn (20 punti di cui 10 nel terzo set e un 66% in attacco) mettano il sigillo all’incontro.

Caloni Agnelli Bergamo – Kemas Lamipel Santa Croce 3-0 (25-20, 25-15, 25-23)
Caloni Agnelli Bergamo: Jovanovic 5, Pierotti 8, Luppi 12, Hoogendoorn 20, Cavuto 8, Erati 5, Innocenti, Marsili 1, De Angelis (L), Franzoni (L), Carminati. Non entrati: Gamba, Cioffi. Allenatore: Graziosi.
Kemas Lamipel Santa Croce: Vermiglio 1, De Leon Guimaraes 4, Elia 6, Dennis 15, Bonetti 9, Benaglia 4, Taliani (L), Ciulli, Bonami (L), Tamburo 1, Da Prato 1, Mazzone, Colli 2. Allenatore: Bertini. Arbitri: Marco Riccardo Zingaro e Marco Colucci.
Durata set: 25′; 25′; 31′. Totale 81′
Note: spettatori 800 circa. Muri 9-3; battute vincenti 6-5; battute sbagliate 11-9

Risultati 2^ giornata
Ceramica Globo Civita Castellana-Emma Villas Siena 3-1 (20-25, 25-23, 25-21, 25-21)
Conad Reggio Emilia-BCC Castellana Grotte 1-3 (19-25, 27-25, 26-28, 17-25)
Monini Spoleto-Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 3-0 (25-23, 25-23, 25-23)
VBC Mondovì-Sigma Aversa 3-1 (26-28, 25-22, 25-18, 27-25)
Caloni Agnelli Bergamo – Kemas Lamipel Santa Croce 3-0 (25-20, 25-15, 25-23)

Classifica Pool Promozione
Monini Spoleto 22, Emma Villas Siena 20, BCC Castellana Grotte 20, VBC Mondovì 18, Caloni Agnelli Bergamo 16, Ceramica Globo Civita Castellana 16, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 14, Conad Reggio Emilia 10, Sigma Aversa 8, Kemas Lamipel Santa Croce 6.

Prossimo turno
Domenica 19 febbraio ore 12
Sigma Aversa-Caloni Agnelli Bergamo
Domenica 19 febbraio ore 18
Emma Villas Siena-VBC Mondovì
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Conad Reggio Emilia
Kemas Lamipel Santa Croce-Monini Spoleto
Domenica 19 febbraio ore 19.30
BCC Castellana Grotte-Ceramica Globo Civita Castellana

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.