Ma che sta succedendo a Busnago?
C’è una guerra social tra fast food

Fermi tutti, cosa sta succedendo a Busnago? È scoppiata una guerra social tra i fast food. I toni sono accesissimi. Tutto è cominciato qualche giorno fa, quando una pagina (fake) con il nome del McDonald’s di Busnago inscena un attacco hacker. «Sapore di mare? – compare nella descrizione di una foto di un Filet O’Fish, il panino a base di pesce presente da anni nel menu di McDonald’s -. Assapora il filetto 100% merluzzo e una deliziosa salsa tartara con il Filet O’Fish. Sei scemo – colpo di scena – se prendi il Filet O’Fish, c***o se sei ritardato con tutta la roba buona che c’è sta merda ti vai a prendere ahaha c*****e».

 

 

Il post seguente sembra una seria mossa di scuse della pagina del McDonald’s (la cui versione ufficiale, per la cronaca, nemmeno esiste): «Ci scusiamo per il disagio! La nostra pagina social ha subito un tentativo di hack ma, grazie a un contrattacco dei nostri esperti, siamo riusciti a risalire alle immagini dell’hacker. Lo esponiamo ora alla pubblica gogna». La foto è la seguente:

 

 

Non si fa attendere la risposta di Burger King Busnago (ovviamente una pagina fake appositamente creata per la cyberguerra tra fast food busnaghesi):

 

 

Come ai tempi della guerra fredda, quando si scontrano le due super potenze, l’escalation è a un passo. Soprattutto con l’intervento della Cina di turno, terza super potenza di posizione ambigua: Kfc Busnago che, a gamba tesa, fa sentire il rombo dei suoi missili: «CI SIAMO ANCHE NOI FIGLI DI T***A». Taggando, a mo’ di ultimatum, McDonald’s Busnago (pagina nel frattempo cancellata, forse a causa di una mirata opera di spionaggio da parte delle forze di Burger King Busnago).

 

 

Ma ovviamente ogni guerra che si rispetti deve tenere conto del fronte interno: l’ago della bilancia viene mosso anche dalle scissioni interne. E così, come in ogni partito di sinistra che si rispetti, avviene una scissione all’interno di Kfc. Apriti cielo! Intervengono tutti. Subway Busnago rivolge agli altri fast food accuse pesantissime, candidandosi a un ruolo di primo piano nell’esito della guerra, così come Wendy’s Busnago. Insomma, la situazione è davvero seria.

 

 

Qui sotto i link per seguire l’evolversi della faida.

Link 1 – Subway

Link 2 – Kfc

Link 3 – Kfc

Link 4 – Wendy’s

Link 5 – Burger King

Ah, il mondo dell’Internet: what a time to be alive!

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.