Sfide a colpi di pettine e stile in tv
E Nicoletta Bellini è giunta in finale

C’è anche una professionista bergamasca tra i finalisti della nuova edizione del talent show Lookmaker Academy, un format che – dopo un nutrito casting tour (griffato Catari Production) in giro per l’Italia, tuttora in svolgimento – sfocia in un programma tv (nel 2020) dove i protagonisti si affrontano in diverse sfide a colpi di style, make up e acconciature. Tutto questo sotto gli occhi attenti dei giudici che in ogni puntata sceglieranno chi eliminare e chi far proseguire nell’avventura: il vincitore finale si aggiudicherà quindi un premio del valore di cento mila euro per aprire un salone. Si tratta di Nicoletta Bellini, 46enne residente a Curno e parrucchiera presso il Salone Ronny Parrucchieri di Dalmine; in passato ha gestito anche grossi saloni unendo mansioni “stilistiche” a quelle gestionali. Ha inoltre lavorato dietro le quinte – insieme al proprio titolare – in occasioni di sfilate di moda, vari eventi in discoteche e fiere, e di recente anche in un barber shop itinerante.

Durante il casting, gli aspiranti lookmaker (principalmente parrucchieri ed estetisti, ma più in generale esperti di immagine a tutto tondo) dovranno dare prova di telegenia e abilità lavorando davanti a una telecamera: a loro disposizione una modella, un tema da seguire e quindi un “total look” (trucco, acconciature, scelta degli abiti etc.) da preparare dall’inizio alla fine. Vengono poi intervistati dall’attore Fabrizio Rizzolo e dalla guest star Miriana Trevisan, famosa showgirl della tv (Non è la Rai, Striscia la notizia, La Corrida, Pressing) nonché madrina dell’iniziativa.  Nicoletta ci racconta il suo punto di vista su questa avventura elettrizzante: «Amo questo lavoro perché è in continua evoluzione ed è quindi necessario aggiornarsi, arricchirsi di nuove idee, giorno dopo giorno: lo svolgo ormai da trent’anni e mi piace spendermi al cento per cento per realizzare i desideri dei miei clienti. Sono una persona solare, curiosa e piena di idee, ma anche emotiva e sognatrice: questa occasione non volevo proprio lasciarmela scappare. Sono davvero elettrizzata per aver passato la prima fase di selezioni (svoltesi al Centro Commerciale Le Due Torri a inizio marzo, ndr) e farò di tutto per continuare questo percorso».

Il percorso della Bellini proseguirà il 23 settembre con il raduno presso un noto villaggio turistico a San Vincenzo (in quel di Livorno), insieme con i finalisti provenienti da tutta Italia. Lì si svolgerà dapprima un corso formativo di tre giorni dedicato alla cura dell’immagine; a seguire altri due giorni di casting e selezioni per restringere il gruppo a soli cento concorrenti. Il tutto troverà compimento a fine anno in quel di Roma, dove inizieranno le registrazioni del programma (in tutto dieci puntate): il novero dei partecipanti sarà infine ridotto a venti e da qui partirà una serie di sfide eliminatorie a coppie, per giungere poi alla finalissima e alla proclamazione del vincitore del talent.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.