Cosa c’è nel nuovo BergamoPost
che dal 23 giugno è in edicola

In questo primo, torrido venerdì dell’estate 2017, noi di BergamoPost torniamo a farvi visita nelle edicole, nei supermercati e nei centri commerciali di Bergamo, Seriate, Dalmine, Stezzano, Osio Sotto, Treviolo, Torre Boldone, Zanica, Curno, Mozzo, Azzano San Paolo, Gorle, Grassobbio, Osio Sopra, Comun Nuovo, Lallio, Levate e Orio al Serio con il nuovo numero del nostro settimanale. Che, anche questa settimana, ha un regalo per voi: in allegato (gratuito) troverete In Casa, un bel magazine con tante idee e consigli utili per rendere la vostra abitazione più bella, più viva, più vostra. Infine, un’altra sorpresa: a pagina 53, troverete una simpatica pagina con dei giochi per rilassarvi in questa calda estate, anticipazione di un inserto che troverete in edicola dal 7 luglio.

 

 

Primo piano. Dopo l’incredibile successo della Donizetti Night, svoltasi sabato scorso lungo l’asse che va da piazza Pontida a piazzetta Santo Spirito, abbiamo deciso di lanciare una proposta: chiudere definitivamente la zona più centrale di città bassa alle auto, così da permettere alle persone di riappropriarsi della città, vivendola fino in fondo. Un docente bergamasco del Politecnico di Milano ci spiega perché andrebbe fatto davvero. Ma, soprattutto, abbiamo chiesto un’opinione a colui che, concretamente, lo ha fatto, anche se soltanto per una sera: Francesco Micheli, direttore artistico della Fondazione Donizetti e artefice dello stupendo spettacolo dello scorso weekend. Naturalmente ci ha parlato anche di tanto altro. E rimanendo sull’argomento di una città sempre più viva, ecco la ricchissima presentazione di BergamoToons, il festival dell’animazione con proiezioni, mostre e conferenze.

Città. Per una Bergamo sempre più ricca di iniziative serve anche un aeroporto sempre più lanciato verso il futuro. E così è, grazie alla prolifica collaborazione tra la Sacbo e Ryanair, che proprio nei giorni scorsi ha annunciato trecento nuove rotte in coincidenza a Orio. Una novità che rende il nostro scalo il principale hub della compagnia irlandese nell’Europa continentale e che permette a Orio di raggiungere il numero di destinazioni di Londra Heathrow. Mica roba da poco. Così come non è roba da poco il lavoro che ogni anno svolge l’Ats nell’analisi delle acque del lago d’Iseo, uno dei più amati dai bergamaschi per i weekend fuori porta, anche per la sua vicinanza alla città. Ecco i risultati di quest’anno. Siamo poi andati a incontrare il presidente di un po’ tutti noi bergamaschi. No, non Percassi, bensì Franco Gatti, numero uno del Consorzio di Bonifica (a cui tutti siamo consorziati “grazie” all’odiata tassa), che si è difeso dagli attacchi sugli allagamenti a Longuelo e Astino e sulle accuse dei super stipendi dei dipendenti. Infine due bellissimi articoli sugli esami di maturità, che migliaia di ragazzi e ragazze stanno affrontando proprio in questi giorni.

 

 

Atalanta. Le pagine dedicate alla nostra squadra del cuore si aprono con tutte le informazioni sulla nuova campagna abbonamenti lanciata proprio ieri dalla società nerazzurra: prezzi, regali, info utili e tutto quello che vi serve sapere per non perdervi neppure una partita della prossima stagione. Passiamo poi al mercato, presentandovi Alioski, il talentuoso esterno offensivo del Lugano su cui si sono accesi i fari dell’Atalanta. Del giocatore macedone ci ha parlato anche Pierluigi Tami, bergamasco e nuovo allenatore proprio della squadra svizzera. Infine, il bellissimo racconto dell’incontro tra una delegazione della Curva Nord e i ragazzi della cooperativa sociale L’Impronta, che si occupa della gestione dell’orto ai piedi delle Mura rovinato dalla torciata organizzata dagli ultras dopo l’ultima giornata di campionato. Una festa sotto i colori della Dea.

Provincia. A Seriate facciamo il punto sui lavori al centro sportivo Luigi Innocenti, che nel 2018 dovrebbe finalmente riaprire. A Dalmine, invece, la Giunta Alessi cambia strada per quanto riguarda la raccolta differenziata introducendo, a partire da marzo 2018, il bidone con il microchip. A Osio Sotto quattro chiacchiere con Ennio Previtali, birraio per passione, che ci racconta il sogno di cambiare vita grazie al luppolo. Treviolo: è giallo sui risultati delle analisi riguardanti i campioni fatti prelevare nel cantiere della nuova scuola, perché quelli fatti nel 2011 non rilevarono irregolarità, mentre gli ultimi sì. Sempre a Treviolo, poi, la brutta storia dei vandali in azione negli orti dei bambini autistici di via Matteotti. A Mozzo focus post elettorale, con le parole del neo consigliere Eddy Locati, che con 304 preferenze raccolte ha fatto segnare un incredibile record. Arriva da Curno invece l’incredibile storia di Claudio Locatelli, 29 anni, partito per la Siria con il nome di battaglia Ulisse e dove si è unito all’esercito curdo per combattere l’Isis. Da oltre due mesi, però, la sua famiglia non ha più notizie ed è molto preoccupata.

 

 

Sport. Partiamo anche questa settimana dalla pallavolo con le ultime novità su Foppa e Caloni. Per la prima si attendono risvolti sul tema sponsorizzazione e, sebbene il patron Bonetti smentisca, in realtà pare proprio che i contatti tra la società e la Dhl siano ben avviati dopo la fondamentale intermediazione compiuta dal sindaco Giorgio Gori. Per la squadra di pallavolo maschile, invece, si attende l’arrivo di un centrale per completare la rosa che punterà alla qualificazione in A1 la prossima stagione. Decisamente meno notizie positive, invece, in casa Bergamo Basket 2014: dopo l’amara sconfitta nelle Final Four e la mancata promozione in A2, anche l’ipotesi ripescaggio sembra sempre più lontano e diversi elementi importanti della squadra sono agli addii, come Rei Pullazi, che ha annunciato il suo passaggio a Legnano. Infine: la presentazione del weekend ad Assen di Moto2, con il team bergamasco Italtrans che punta a un’altra gara da protagonista grazie a Mattia Pasini, e l’elogio della Virtus Bergamo, la squadra di calcio che ha recentemente vinto il titolo nazionale Juniores.

Tempo libero, musica e buona tavola. Per gli appuntamenti di questo weekend partiamo con la bellissima StraWoman, un fiume rosa contro la violenza domestica: due percorsi, uno da 5 e uno da 10 chilometri, con partenza da piazza Matteotti e un bellissimo villaggio allestito fuori da Palazzo Frizzoni con musica, fitness, animazione e la partecipazione della voce di Rtl 102.5 Fernando Proce. In Celadina, invece, torna il circo più pazzo e terrificante al mondo: Psychiatric Circus. Oltre all’annunciato BergamoToons, poi, l’amico Alez di #hashtag ci presenta la ricca programmazione musicale del Gost Music Festival, in programma a Torre Boldone fino al 25 giugno. Da segnare il live degli Zeus!, che presentano il loro terzo album. Per restare sulle note, sabato 24 è la Festa Europea della Musica e la città, dalle 10 alle 24, si riempie di concerti gratuiti. Infine, per la buona tavola, vi portiamo a Ponteranica all’agriturismo Luca West, dove anche gustare della buona carne diventa una buona occasione per passare qualche ora di relax. E se volete provare dei salami veramente unici, vi presentiamo quelli di Gherard, ovvero Luciano Gherardi: prodotti unici nel suo genere.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.