Celeste, che ridicolizza le star
regalandoci sane (e vere) risate

Il rapporto delle star con i social network è complesso. Questi spazi virtuali, infatti, son nati per rendere un po’ tutti noi delle star, o meglio, per permettere, a nostro piacimento, di condividere con amici e followers istanti, pensieri e immagini della nostra vita. Non sono pochi, infatti, i soggetti che sulle pagine social son riusciti a costruirsi un vero e proprio business. Ma se sei già una star, a cosa ti servono? La risposta base offerta solitamente dai vip è sempre e solo una: dimostrare che, in fondo, anche la loro vita è quella di persone normali, creare una linea diretta tra loro e i fan. Peccato che la maggior parte delle volte gli istanti di vita condivisa da star, starlette, sportivi e chi più ne ha più ne metta, sono tutto tranne che vicini a quelli delle persone “normali”.

 


 

Lo pensiamo tutti, ma lo dicono in pochi. Ora, però, dall’Australia, una voce s’è fatta portatrice di tutti questi pensieri: è quella di Celeste Barber. E la sua non è una voce critica o pedante, anzi, è una voce ironica e scanzonata, che vuole, con un sorriso, smascherare l’ipocrisia che si nasconde dietro molte foto social dei vip, ricordando a loro, ma soprattutto ai followers, che la vita reale è un’altra cosa. Per farlo ha scelto di usare la stessa “arma” usata dalle star: il suo account Instagram, su cui, quotidianamente e usando l’hashtag #CelesteChallengeAccepted (Celeste ha accettato la sfida), imita le pose dei vip che ogni giorno postano qualche istantanea nel tentativo di avvicinarsi ai «comuni mortali», ma che, in genere, sembra sempre molto irrealistica e distante dalla vita «normale». Il successo è arrivato di conseguenza, con il suo account che nel giro di poche settimane ha raggiunto i 69mila seguaci.

L’iniziativa è piaciuta a tanti, sia per l’ironia che la muove, sia per il messaggio che vuole trasmettere, decisamente attuale. In un’intervista rilasciata al Daily Mail, Celeste spiega: «La gente si prende troppo sul serio. Tutti hanno questa ossessione per le celebrità, per i ricchi e per i privilegiati, peggio ancora per quei blogger che pretendono di dettare gli stili di vita. Io mi sento molto femminista e mi sento frustrata quando qualcuno dice che noi donne dobbiamo essere o agire in un determinato modo per piacere agli altri». Una sorta di pernacchia al mondo di lustrini e pailettes che molti vogliono far credere sia l’unica aspirazione per le nuove generazioni (e non solo).

 

Happy Friday! #celestechallengeaccepted

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on


Le foto-parodie di Celeste sono fresche, divertenti, mai banali. Questa comica australiana è diventata la versione “casalinga” di una Demi Moore nuda e incinta, quella «al naturale» di una Kim Kardashian, oppure ancora quella «più alla mano» di una Miranda Kerr o di una Serena Williams. Il suo successo sta nell’essere riuscita a rappresentare, nel mare magnum dei social, l’amica un po’ pazza che tutti vorremmo avere, che davanti all’incapacità della maggior parte delle persone di dire le cose come stanno decide di dire quel che pensa con un sorriso, sbugiardando e ridicolizzando un mondo che, invece, pone le sue fondamenta proprio sull’ipocrisia. Tutto questo alla gente piace e lo dimostra il fatto che appena una settimana fa il suo account Instagram raggiungeva appena il 18.500 seguaci e oggi, invece, ne conta quasi 69mila. Ma a lei non interessano gli apprezzamenti o i numeri dei followers: «È proprio quello che sto cercando di dire con questa iniziativa – spiega in un’intervista –. Tre quarti delle cose che ci piacciono sui social sono finte. Kim Kardashian, in una foto, posa tra dei detriti: ma chi cavolo è che farebbe una roba del genere nella vita reale?». E così, Celeste, mostra l’altro lato dello spettacolo, quello vero, quello in cui una donna appena sveglia è tutto tranne che già bell’e pronta a farsi un selfie sensuale; quello in cui uscire da una piscina è un’impresa e non un agglomerato di ammiccamenti e pose sexy. Alla fine, per noi, realtà batte finzione. Almeno ci facciamo una sana (e vera) risata.

 

It’s the same Demi. It’s exactly the same. #celestechallengeaccepted #funny #funnywomen #nailedit #demimoore @demimoore

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

Trying to get cab? @jLo #Celestechallengeaccepted #run #funnywomen #nailedit #hustle #citylife #celebritystreetstyles

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

Wednesday morning motivation #celestechallengeaccepted #serena #womenareawesome #funny #brave #nailedit #stretch

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

Cutting edge #celestechallengeaccepted #justinbieber #nailedit #funny @dailymail

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

19K! Thanks for the ❤️ #celestechallengeaccepted #nailedit #funny kimkardashian #Kayne #Kimye #tongue #gross

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

Earthquake safety, stand in a doorway #celestechallengeaccepted #funny #sia #nailedit

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

ALL POOLS SHOULD HAVE STEPS! #celestechallengeaccepted #kateupton #nailedit #pool #funny

A photo posted by Celeste Barber (@celestebarber) on

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.