La festa da bomber di Borriello
e il matrimonio del Papu Gomez

Antipasto alla residenza estiva dell’amico Gianluca Vacchi; primo allo stadio di Tolosa (con trasferimento in jet privato) per assistere al match contro la Svezia degli azzurri impegnati a Euro 2016; secondo a Ibiza; dessert in uno dei più esclusivi locali dell’isola delle Baleari, con tanto di danze scatenate insieme a bellissime donne. È stato questo il ricchissimo programma del compleanno di Marco Borriello. L’attaccante, che negli ultimi 6 mesi ha militato nell’Atalanta, ha compiuto il 18 giugno 34 anni e, in attesa di sapere che ne sarà di lui la prossima stagione calcistica, ha deciso di concedersi una due giorni di festeggiamenti.   https://youtu.be/JpA3GOPq5JY   Il compleanno da bomber di Borriello. Mentre a Bergamo ci si divide sulla possibilità di un prolungamento del suo contratto in nerazzurro (ma voci lo vorrebbero ora vicino al Palermo), Marco Borriello non sembra preoccuparsene molto. Per lui è il momento delle vacanze e ha intenzione di godersele appieno. Il suo account Instagram è un tripudio di sole, mare e serate in compagnia. Ma tra venerdì 17 e domenica 19, ha dato il meglio di sé, confermandosi un vero “bomber” anche fuori dal campo. Le festa è cominciata con una visitina all’incantevole residenza estiva di Gianluca Vacchi, maestro di stile ed eleganza, oltre che amico di diversi grandi calciatori, come Bobo Vieri e, per l’appunto, Borriello. L’atmosfera è rilassata, ma c’è Italia-Svezia da vedere. No, non in tv come hanno fatto buona parte degli italiani, bensì direttamente dalle tribune dello stadio di Tolosa.

FORZA AZZURRI

A photo posted by Marco Borriello (@marcoborriello) on

34 #birthdaytime A photo posted by Marco Borriello (@marcoborriello) on

Happy birthday to me

A video posted by Marco Borriello (@marcoborriello) on

Grazie di cuore ❤️ A video posted by Marco Borriello (@marcoborriello) on

  Trasferimento dunque con il jet privato di Gianluca Vacchi e posti a sedere in Tribuna Vip. Borriello si presenta allo stadio con la maglia dell’amico Daniele De Rossi e la vittoria azzurra arrivata in extremis viene festeggiata con un aperitivo in un locale cool della città francese. Ma la giornata è appena cominciata: di nuovo tutti a bordo del jet privato di Vacchi, con destinazione Ibiza. Qui Marco Borriello indossa i panni da bomber fuori dal campo: champagne a fiumi nell’esclusivo locale Lio. È qui, tra amici e belle donne, che scocca la mezzanotte e Borriello diventa ufficialmente 34enne. Ma non è finita: la mattina dopo, infatti, sui social l’attaccante ex Roma e Genoa (tra le altre) pubblica una serie di video in cui lui e i suoi amici sono lanciati in balli scatenati a bordo piscina in compagnia di due bellissime donne.

Así empezó todo ⛪️ #cisiamosposati A photo posted by alejandro (@papugomez_official) on

  Il matrimonio del Papu Gomez. Scenario decisamente diverso da quello che, più o meno nelle stesse ore, si realizzava a Buenos Aires, dove il Papu Gomez, alle 20 di sabato 18 giugno ora locale (l’una del mattino di domenica 19 in Italia), diceva il fatidico sì alla fidanzata Linda. Una coppia affiatata, che sui social non si è mai nascosta, raccontando spesso di quanto si trovino bene a Bergamo. A gioire insieme a loro le rispettive famiglie, molti amici e soprattutto Bautista e Costantina, i due figli della coppia. Attraverso un comunicato stampa, il presidente Antonio Percassi e tutta la grande famiglia Atalanta ha voluto fare i più sentiti auguri al Papu e a Linda. E noi di BergamoPost facciamo lo stesso, domandandoci se mai anche Borriello metterà la “testa a posto”.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.