Le novità della Orobie Ultra Trail

Dopo l’enorme successo dell’anno passato, il 29, 30 e 31 luglio torna l’Orobie Ultra Trail, 140 chilometri di corsa tra le impervie salite delle montagne bergamasche e le bellezze mozzafiato del nostro territorio. A oltre 3 mesi di distanza dal via, gli organizzatori di Spiagames Outdoor Agency e Asso Orobica hanno comunicato che la competizione vanta già 600 iscritti provenienti da 30 diversi Paesi. Gli interessati, però, hanno ancora tempo: le quote di iscrizione resteranno infatti bloccate fino a fine maggio a 125 euro per la Orobie Ultra Trail 140 km e 9500 m D+ e a 75 euro per il Gran Trail Orobie 70 Km e 4200 m D+. A giugno, invece, le quote saliranno rispettivamente a 140 e 90 euro.

 

altimetria-OUTaltimetria-GTO

[L’altimetria dei percorsi della Ultra Trail e del Gran Trail]

 

Anche quest’anno il percorso dell’Ultra Trail prenderà il via da Clusone, in Val Seriana, e l’arrivo sarà invece fissato in Piazza Vecchia, nel cuore di Città Alta. Per il Gran Trail, invece, la partenza sarà a Carona, in Val Brembana, e l’arrivo sarà sempre in Piazza Vecchia. I tempi massimi di percorrenza dei due tracciati sono rispettivamente di 46 e di 24 ore. Se per quanto riguarda i percorsi, dunque, l’edizione 2016 della competizione non prevede novità, gli organizzatori hanno comunicato che quest’anno sono state ideate quattro differenti iniziative volte a condividere il contesto spettacolare delle Orobie Bergamasche, così come ad offrire un supporto tecnico ai vari atleti. Scopriamole insieme.

 

Il contest fotografico

g43-1

Una bella novità, che renderà tutti quanti protagonisti già in questi mesi di avvicinamento alle competizioni. A partecipazione gratuita, gli unici requisiti richiesti per la partecipazione al contest sono la pubblicazione degli scatti su Instagram, l’ambientazione in provincia di Bergamo da citare nel post (anche tramite geotag) e l’utilizzo di due hashtag, ovvero #orobieultratrail e l’hashtag specifico relativo al tema del mese, come di seguito specificato. Attualmente, fino al 15 maggio, l’hashtag specifico da utilizzare sarà #OUTnature16 e i soggetti delle fotografie dovranno essere esclusivamente paesaggi. Liberate la fantasia, trovate quindi lo scorcio più suggestivo, l’angolo segreto che per voi sia rappresentativo delle nostre montagne. Dal 15 maggio al 15 giugno, invece, l’hashtag specifico da utilizzare sarà #OUTpeople16 ed i soggetti delle fotografie dovranno essere esclusivamente le persone. Cogliete la fatica o la gioia dei vostri compagni di allenamento, di voi stessi o attraverso i ritratti delle persone che incontrerete durante i vostri allenamenti. Infine, dal 15 giugno al 15 luglio l’hashtag da utilizzare sarà #OUTb&w16, dove “b&w” è acronimo di “black and white” e riguarderà quindi solo fotografie in bianco e nero. In questo caso nessuna restrizione ai soggetti, essendovi solo l’obbligo di immagini bicrome.

Ogni campagna decreterà 3 vincitori, ognuno dei quali si aggiudicherà un kit di sicurezza Orobie Ultra Trail che i partecipanti della scorsa edizione hanno già apprezzato, da ritirare negli uffici bergamaschi di Spiagames Outdoor Agency. Vincitori saranno gli autori delle tre immagini che nei rispettivi periodi si aggiudicheranno il maggior numero di like, rispettando le regole del contest: utilizzo dei 2 hashtag ed indicazione della località bergamasca oggetto dello scatto o geotag. Le immagini vincenti saranno condivise rispettivamente il 16 maggio, il 16 giugno e il 16 luglio sulla pagina Facebook di Orobie Ultra Trail.

 

Gli Info Point

g40-1

La seconda iniziativa riguarda invece l’attivazione degli Info Point Reda Rewoolution Orobie Ultra-Trail®, ovvero di convenzioni con 7 negozi specializzati in articoli sportivi dove sarà possibile iscriversi alla seconda edizione delle due gare, ricevendo inoltre tutte le informazioni riguardo il materiale obbligatorio, oltre che preziosi consigli sulla preparazione di queste gare di ultra distanza. Nella Bergamasca le attività convenzionate sono: KappaEmme Sport, Via Provinciale 23 – Ponte Selva di Parre; NOI Foot, Outdoor, Tennis, Via Borgo Santa Caterina, 83/A – Bergamo; Milesi Sport, Via Piazzalunga, 49 – San Giovanni Bianco; Ready To Run, Via Giosuè Carducci, 4 – Torre Boldone; Sport Tiraboschi, Via Cesare Battisti, 23 – Zogno. Nel Bresciano, invece: Dimensione Sport, Via Nazionale, 168/A – Piancogno; Gialdini Brescia, Via Triumplina, 45 – Brescia.

 

Il KNOW RUN Test Event

g42-1

La terza iniziativa porta il nome di KNOW RUN Test Event, evento organizzato e promosso da Dimensione Sport e KappaEmme Sport al Passo di Zambla (alla partenza della pista di sci di fondo), nel Comune di Oltre il Colle, per domenica 1 maggio, dalle ore 10 alla ore 15. Nell’occasione sarà possibile testare innanzitutto i materiali di trail running dei marchi leader del settore, ma anche per raccogliere ulteriori informazioni in merito all’associazione ASD Asso Orobica, alle due competizioni e alle modalità per divenire volontari del Reda Rewoolution Orobie Ultra-Trail®.

 

Obiettivo Gran Trail Orobie

g41-1

Va infine segnalato il progetto Obiettivo Gto, ideato e gestito da un pool di professionisti dello sport – allenatori e tecnici Fidal, ma anche osteopati e massofisioterapisti – i quali si metteranno a vostra disposizione per preparare ed affrontare al vostro fianco e nella migliore maniera possibile il Gran Trail Orobie. Maggiori informazioni relative a questa operazione le potete trovare sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa.

 

[Le nostre foto dell’edizione 2015]

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.