Poetici volti e magiche acrobazie
dalla Notte Bianca dello Sport

Sabato 8 giugno è arrivata ufficialmente l’estate anche a Bergamo città. La sera, lungo il Sentierone e dintorni, è infatti andato in scena il primo di una serie di appuntamenti estivi denominati Notte Bianche in Centro. Si è partiti con un appuntamento ormai divenuto tradizione, ma che spesso in passato ha dovuto fare i conti con il maltempo: la Notte Bianca dello Sport. Quest’anno le cose sono andate diversamente: il bellissimo meteo e il clima estivo hanno portato tantissime persone in strada e la manifestazione si è rivelata un successo. Alla fine sono state oltre cinquantamila le presenze, con tantissime associazioni e sport che hanno così avuto una vetrina eccezionale. Obiettivo della serata, infatti, oltre che divertire le persone, era anche quello di dare la possibilità a realtà sportive meno note di farsi conoscere e apprezzare, riuscendo a ottenere una visibilità certo non da tutti i giorni.

Tra le tantissime persone che hanno riempito il centro di Bergamo c’era anche il nostro amico lettore e fotografo amatoriale Stefano Lavelli, che armato di macchina fotografica ha immortalato alcuni volti di questa bella serata. Lui ha condiviso con noi i suoi scatti e noi vogliamo condividerli con voi. Un modo per rivivere un appuntamento che ci è piaciuto e che speriamo possa essere soltanto l’inizio di una grande estate in centro città.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.