10 notizie di cui parlare a cena
Il Papa contro la teoria del gender

1 – Erdogan: «Potremmo espellere 100mila armeni»

 

erdogan

 

Ci sono oltre 100mila armeni in Turchia, e «li potremmo espellere anche se ancora non lo abbiamo fatto». Sono pesanti le parole di Recep Erdogan: il Premier di Ankara non smorza i toni in occasione del centenario dell’eccidio degli Armeni, e azzarda pure alcune minacce. «Non sono cittadini turchi», ha detto chiaro e tondo. Nei giorni scorsi Erdogan aveva usato parole dure nei confronti di papa Francesco, colpevole di aver parlato del “genocidio” degli armeni: si è unito al fronte del male che cospira contro il partito e la Turchia, aveva detto. (Leggi tutta la notizia qui)

 

2 – Le ragazze partite per la Siria ora sono più degli uomini

Le ragazze partite per la Siria superano i maschi. È il dato allarmante sottolineato dal governo francese, che sottolinea come lo Stato Islamico stia facendo sempre più opera di convincimento verso le femmine. Se un anno fa le donne erano il 43 percento delle partenti, e gli uomini solo il 57, ora il dato si è invertito. «Le organizzazioni hanno il potere di convincere le donne che esse sono una componente essenziale, perché metteranno alla luce i futuri combattenti», spiegano da Parigi. (Leggi tutta la notizia qui)

 

3 – Papa Francesco: «Teoria del gender espressione di frustrazione»

 

Pope Francis meets cooperators of Italian Confederation Coperatives

 

Papa Francesco dedica la sua catechesi alla famiglia e alla differenza tra uomo e donna, parlando anche della teoria del gender. Nell’udienza generale di oggi, Bergoglio ha sottolineato che «la differenza sessuale è presente in tante forme di vita, nella lunga scala dei viventi. Ma solo nell’uomo e nella donna essa porta in sé l’immagine e la somiglianza di Dio: il testo biblico lo ripete per ben tre volte in due versetti: uomo e donna sono immagine e somiglianza di Dio. (…).La differenza tra uomo e donna non è per la contrapposizione, o la subordinazione, ma per la comunione e la generazione, sempre ad immagine e somiglianza di Dio». Il pontefice, poi, ha parlato della teoria del gender: «Mi domando, se la cosiddetta teoria del gender non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa. Eh, rischiamo di fare un passo indietro. La rimozione della differenza, infatti, è il problema, non la soluzione. Per risolvere i loro problemi di relazione, l’uomo e la donna devono invece parlarsi di più, ascoltarsi di più, conoscersi di più, volersi bene di più». (Leggi tutta la notizia qui)

 

4 – Antitrust, Google rischia una multa dalla Ue

 

google-headquarters-sign

 

Arriverà forse già oggi l’accusa formale dell’Unione Europea contro Google. A Big G viene imputato un abuso di posizione dominante nelle ricerche sul web. È quanto sostengono Financial Times e Wall Street Journal, annunciando che presto Bruxelles darà battaglia all’azienda di Mountain View per violazione delle norme di antitrust. Balla una possibile multa da 6 miliardi di dollari. (Leggi tutta la notizia qui)

 

5 – Litigano su Facebook e si danno appuntamento per picchiarsi

In mano uno scalpello di ferro e una bottiglia di vetro, ma per lo più sono volate botte, schiaffi e calci. È una rissa tra 4 diciottenni di Marsciano e Deruta, in Umbria, una triste scazzottata che non ha avuto fortunatamente conseguenze. Ma che è nata semplicemente dopo alcuni scambi di battute pesanti su Facebook. Sul social network infatti erano volati giudizi pesanti su la fidanzata di uno dei quattro (e ex di un altro), che avevano spinto i ragazzi a darsi appuntamento per regolare “dal vivo” la disputa. (Leggi tutta la notizia qui)

 

6 – Klopp lascia il Borussia. Dove andrà?

 

JURGEN KLOPP

 

Un terremoto improvviso, quello che ha sconvolto il Borussia Dortmund questa mattina. Jurgen Klopp a fine stagione andrà via, come annunciato dall’ad dei gialloneri e dallo stesso tecnico. Arriva così sul mercato, in maniera imprevista ma neanche troppo, uno degli allenatori più brillanti ed emergenti del momento: forse, dicono, si prenderà un anno sabbatico, o forse andrà al Manchester City. Roma, Napoli e Milan, però, restano alla finestra. (Leggi tutta la notizia qui)

 

7 – Le accuse di razzismo ad Abercrombie

 

Abercrombie-Fitch-Ginza-Models

 

Abercrombie and Fitch è stata accusata di razzismo e comportamenti sessisti da una delle sue ex-commesse/modelle. Lo racconta The Independent, che cita i racconti della ragazza, contenta del suo lavoro ma infastidita dal fatto che, quando nel suo negozio si attendeva la visita dell’ex-CEO Mike Jeffries, i responsabili del punto vendita erano soliti «mandare a casa membri dello staff, per avere in store solo modelli più magri, alti e bianchi possibili». La ragazza ricorda bene un giorno in cui la maggior parte dei modelli di colore venne mandata a casa un’ora prima della fine del loro turno proprio per “evitare” che Jeffries li vedesse. (Leggi tutta la notizia qui)

 

8 – Più pubblicità senza limiti, e zero canone. I progetti per la nuova Rai

 

REBUS PALINSESTI IN CDA, RAI ALLA BATTAGLIA D'AUTUNNO

 

Più pubblicità senza limiti orari, ma soprattutto zero canone. È questa l’idea che tiene in piedi “La nuova Rai”, il nuovo disegno di legge in attesa di approvazione con diverse novità sostanziali per il sistema radiotelevisivo italiano. (Leggi tutta la notizia qui)

 

9 – ‘Ndrangheta, uccide la madre perché aveva una relazione con un altro boss

 

Charlie Hebdo: a Roma obiettivi sensibili sotto osservazione

 

Ha ucciso sua madre Francesca Bellocco poiché intratteneva una relazione col boss di un’altra famiglia della ‘ndrangheta. Con questa accusa è stato arrestato Francesco Barone, 22 anni di Rosarno. Era lui a capo di commando di sicari che ha ucciso la donna, e poi occultato il cadavere. La donna si riteneva avesse una relazione col boss Domenico Cacciola. (Leggi tutta la notizia qui)

 

10 – Emma Watson compie 25 anni

Compie oggi 25 anni Emma Watson, attrice inglese famosa per aver recitato la parte di Hermione Granger nella saga di Harry Potter. (Leggi tutta la notizia qui)