Alta Quota, di corsa in montagna
Il trail running grande protagonista

Da oggi e fino a domenica la montagna torna in città, alla Fiera di Bergamo, con Alta Quota. Che conquista la vetta delle quindici edizioni rafforzando il format che l’ha resa un appuntamento di riferimento per tutto il Nord Italia. All’area espositiva al coperto con tutte le proposte utili per qualsiasi stagione e attività si somma il nutrito calendario di eventi collaterali di scena in particolare in area esterna. Una sorta di grande parco divertimenti grazie a una serie di strutture (anche di notevoli dimensioni) che permettono al pubblico di praticare gratuitamente le diverse discipline outdoor. Quest’anno, in particolare, c’è la novità dell’Alta Quota Trail, evento nell’evento dedicato al trail running, la corsa in montagna, che sta vivendo un periodo d’oro, con un aumento significativo di praticanti e con essi del numero di gare (la Bergamasca è sede di una delle competizioni più importanti a livello internazionale: la Orobie Ultra Trail) e delle attività delle imprese del settore. Tra gli ospiti Alex Baldaccini, detentore della Coppa del Mondo di Corsa in montagna (venerdì 12 ottobre, ore 21.15); Marco Zanchi (sabato 13 ottobre, ore 15) due volte vincitore dell’Orobie Ultra Trail; Franco Collè (domenica pomeriggio), valdostano che ha vinto lo scorso 12 settembre la nona edizione del Tor des Géants, massacrante ultramaratona che si corre sulle Alte Vie della Valle d’Aosta (330 chilometri e 24.000 metri di dislivello positivo). Per le altre discipline, da citare la guest star di casa Michela Moioli, medaglia d’oro alle Olimpiadi invernali 2018 in Corea del Sud e vincitrice dell’ultima Coppa del Mondo di snowboardcross.

Chi ama la montagna, però, ama anche la buona cucina. Punto di ritrovo per migliaia di appassionati nelle scorse edizioni, anche quest’anno c’è il Villaggio della Polenta Taragna, a cura di Ristorazione Bù. Ad attendere i numerosi buongustai, in una ambientazione tipica di montagna, alcuni dei prodotti tipici più noti e amati dagli appassionati delle cose buone in tavola. Di attività da provare in prima persona ce ne sono tante. L’arrampicata in tutte le sue declinazioni, innanzitutto. E poi slack line, parkour, mountain bike, sci, Nordic walking. Orari: venerdì 15-22, sabato e Domenica 10-20. Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.