Questo Big Food Festival di Alzano
è il più internazionale di sempre

Pita gyros, pastrami, arepas venezuelane, pan con chicharron e pan con butifarra. Gli organizzatori avvertono: questa edizione di Big Food Festival, la kermesse di cibo da strada ospitata dallo Spazio Fase di Alzano da venerdì 5 a domenica 7, sarà la più internazionale di tutte. E quindi ci si potrà godere, tra le tante chicche, le specialità greche di Giamilla on the road, quelle venezuelane di El Caminante, oppure quelle peruviane di El Panchito. Spazio anche a bontà messicane ed asiatiche, giusto per non mettere paletti alle risorse del mondo culinario.

Le buone notizie non finiscono qui. Il pesce cotto alla perfezione, condito e servito in un panino croccante insieme al cuoppo di mare perfetto di Urban Fish. Oppure un panino con il polpo da leccarsi le dita di Chicco Pezzini Food Truck. Bobson Street Food propone gnocchi di ogni foggia e sapore. Più di venti food truck – i pittoreschi furgoni itineranti dotati di cucina attrezzata per la preparazione e la vendita di cibo – permetteranno di gustare cibo di strada tipico delle tradizioni culinarie italiane e straniere. Immancabili gli arrosticini abruzzesi, le tigelle, lo gnocco fritto dell’Emilia, specialità di carne alla brace, affumicata, hamburger di chianina e polpette per ogni gusto; cannoli siciliani, crepes, gelati, cupcake e cookies, e le soluzioni vegetariane, vegane e gluten free.

Ci si diverte. Big Food non è solo cibo ma anche intrattenimento: mercatini, musica e laboratori per bambini. Venerdì 5 la serata è animata dalla musica del cantautore milanese Elianto, artista di strada freestyle. Sabato 6, invece, la band rockabilly Surfin’Claire and The Whisky Rockers. Sarà disponibile anche uno spazio bimbi e uno spazio neonati attrezzato. L’evento, a ingresso libero, si terrà sia in caso di bel tempo che di pioggia. Apertura: venerdì 5 ottobre alle ore 18, sabato 6 e domenica 7 apertura alle ore 11. Chiusura alle 24.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.