Scale in legno, rinnovarle con stile

Il legno, grazie alle sue caratteristiche tecniche ed estetiche, è uno dei materiali più apprezzati nell’arredamento e per la realizzazione di scale per interni. La scala in legno ha infatti un fascino particolare. Oltre a essere resistente e durevole, ha un aspetto di grande effetto. Le abitazioni di nuova concezione combinano la tradizione del legno alle linee di design più moderne. Nelle case più datate, invece, è ancora frequente trovare le scale originali, restaurate e rinnovate per durare nel tempo.

Come rinnovare le scale in legno. Il legno gode di molte proprietà, tra le quali quella di poter essere facilmente ripristinato per poter tornare allo splendore iniziale. Far tornare le scale in legno al loro look originale è possibile, in alcuni casi sono necessari utensili particolari ed esperienza. Un clic sul sito www.homedeal.it può aiutare nella ricerca di un professionista nella vostra zona. Il legno è un materiale più morbido rispetto a ceramica o marmo, non vi sono dubbi. Ma fa parte della sua bellezza. Le piccole fenditure, le ammaccature, i segni che nel tempo si produrranno calpestando quotidianamente una scala rendono più vero il materiale. Insomma, chi ama davvero il legno lo apprezza sempre, nonostante il tempo che passa.

Una scelta di stile. Se invece vi trovate nella situazione di realizzare da zero una scala per la vostra abitazione, la scelta del legno è sicuramente la migliore dal punto di vista estetico. Il legno è un materiale naturale e caldo, capace di trasmettere sensazioni uniche: visive, tattili e olfattive. La scala in legno si inserisce perfettamente in un ambiente interno che vuole essere caldo e accogliente, ma che non vuole mancare di eleganza. Mediamente è più costosa di una scala in ceramica o in marmo, ma il prezzo varia molto a seconda delle caratteristiche della scala, del legno, e delle preferenze personali. Sarà a chiocchiola o tradizionale? Quale legno sarà utilizzato? Il più comune è quello di pino, mentre il più pregiato è quello di quercia.