Da Harry Potter all’Atalanta
Esselunga lancia l’album della Dea

La passione nerazzurra conquista anche gli scaffali dell’Esselunga, e lo fa grazie al nuovo album della stagione 2017/2018, una creazione che sarà in tutto e per tutto dedicato al mito della Dea. Un totale di quarantotto pagine che regaleranno ai supporter atalantini un viaggio autentico tra i volti che stanno facendo grande la storia dell’Atalanta.

Gli album, disponibili a partire dal 6 novembre e fino al 13 dicembre, saranno distribuiti nei sei superstore Esselunga distribuiti tra Bergamo, Curno, Stezzano e Nembro. Ed è grazie a questa iniziativa che il Papu Gomez, Mattia Caldara, Andrea Petagna, Gian Piero Gasperini e tutti gli altri eroi dell’avventura saranno a portata di mano dei tifosi nerazzurri che varcheranno le porte del supermercato: la raccolta è un’esclusiva per i clienti Fìdaty (la card per i clienti più fedeli) che, ogni 10 euro di spesa, riceveranno subito alla cassa una bustina contenente cinque figurine.

 

 

L’album, attraverso le centottanta immagini da cui sarà composto, intende ripercorrere le grandi tappe della storia recente atalantina, partendo dalla straordinaria stagione che la squadra s’è appena lasciata alle spalle, con il ritorno in Europa e la già leggendaria vittoria sull’Everton per 3-0 del 14 settembre scorso. Non mancherà, ovviamente, uno spazio dedicato ai veri protagonisti della nostra squadra, ovvero i tifosi, con le loro migliori coreografie. E poi: le maglie ufficiali, lo staff tecnico e i ventisei giocatori della rosa attuale, con annessi i poster e il calendario della stagione in corso. La collezione, quindi, è un pezzo imperdibile per tutti coloro che si ritengono tifosi dell’Atalanta, una realtà non solo sportiva che ha travalicato i confini dell’Italia grazie all’Europa League e che sta cavalcando l’onda della “parte sinistra” della Serie A, sempre più casa nerazzurra. Ed è attraverso la Dea che Esselunga, una delle principali catene italiane del settore della grande distribuzione e presente sul territorio italiano con una rete di oltre 150 superstore e supermarket tra Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio, ha deciso di legarsi al territorio bergamasco e alla sua gente. Fondata nel 1957 a Milano, Esselunga ha saputo diventare grande passo dopo passo, vantando oggi quasi 23mila dipendenti e un fatturato di 7,5 miliardi di euro. Insomma, una specie di Atalanta del mondo del commercio.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.