L’altezza record del Monte Everest
fatta in bici (ma sullo Zoncolan)

Saliranno in cima allo Zoncolan e lo percorreranno per otto volte di seguito, per raggiungere il dislivello positivo di 8848 metri e conseguire un glorioso obiettivo: entrare nella hall of fame mondiale di scalata dell’Everest in bicicletta. È una sfida che nessuno sulla faccia della Terra, fino ad ora, ha mai avuto il coraggio di affrontare, ma che due giovani dell’Isola tenteranno la prossima estate. I temerari si chiamano Marco Rocca e Simone Bonzanni, hanno entrambi 25 anni e sono uno di Calusco d’Adda e l’altro di Madone.

 

 

L’avventura estrema di cui si vogliono rendere protagonisti è l’«Everesting», che nasce in Australia e consiste nel salire una qualunque cima in bicicletta e ripeterla tante volte quanto basta per raggiungere il dislivello positivo della montagna più alta al mondo. In realtà, i due amici hanno già alle spalle un’esperienza di questo genere: «L’8 settembre dell’anno scorso abbiamo affrontato questa sfida sulla Roncola – ha spiegato Rocca – Ci siamo allenati per tre mesi e quel giorno l’abbiamo percorsa su e giù per 18 volte, impiegandoci 16 ore e raggiungendo un dislivello positivo pari a 9227 metri». Ma non è tutto. Perché la vigilia di Natale il ciclista di Calusco ha tentato l’«Everesting» di nuovo, questa volta da Torre de’ Busi fino in Valcava: «Ho pedalato a zero gradi per 18 ore – ha raccontato – Verso la fine avevo la brina su tutto il corpo…».

 

 

Per realizzare il loro sogno, però, i due ciclisti hanno bisogno di aiuto. «Pedalare sul Monte Zoncolan è veramente duro – hanno spiegato – Per molti è già difficile raggiungere la cima, noi invece dovremo percorrerlo per otto volte senza mai fermarci. Sarà quindi necessario modificare il cambio delle nostre biciclette, motivo per cui stiamo partecipando al concorso social nazionale “Dream Challenge 2019” di Endu che scadrà a fine febbraio: chi otterrà più voti riceverà i fondi per finanziare il proprio progetto, perciò chiediamo a chi volesse di sostenerci al link https://dream.endu.net/performance/23/Bonzanni-Simone». Rocca e Bonzanni hanno intenzione di intraprendere l’impresa intorno a luglio o agosto.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.