Ricky, Giulia e il loro bar di Locate
(qui sì che è una questione d’amore)

Da qualche giorno, dietro il bancone del bar del centro sportivo di Locate si scorgono due nuovi volti. Sono quelli di Riccardo Alborghetti, giovane residente di Locate, e della sua fidanzata Giulia Maffioletti. Mentre imbandiscono i tavolini con invitanti croissant e cappuccini fumanti, sorridono ai clienti che fin dalla mattina si godono un po’ di frescura all’ombra degli alberi. Il complesso sportivo si trova in via delle Rimembranze ed è formato da un edificio di proprietà comunale la cui gestione e manutenzione il 22 giugno 2018 è stata affidata per dieci anni a Linea Servizi. Nella prima parte del 2019 questa società partecipata dal Comune di Ponte San Pietro, che gestisce diversi servizi pubblici per gli enti locali dell’Isola Bergamasca, ha indetto un bando per individuare il nuovo gestore del bar. La scelta è così ricaduta su Alborghetti che dal 10 luglio scorso sta cercando di portare una ventata di aria fresca al “24più1”, un locale dinamico dal look completamente rinnovato.

 

[Giulia Maffioletti]

 

«Il bar, sia all’interno che all’esterno, è stato ammodernato e abbellito – spiega Giulia Maffioletti -. L’inaugurazione ufficiale avverrà a metà settembre. A gestire il locale siamo io e il mio fidanzato Riccardo. Conviviamo da cinque anni e prima di avere questa attività il mio ragazzo gestiva un distributore di benzina a Dalmine e io ho iniziato a lavorare lì come barista. È stato allora che ci siamo conosciuti e innamorati. Abbiamo sempre condiviso la passione per il cibo e le bevande, quindi ci è venuto naturale provare a metterci in gioco con questa opportunità al centro sportivo di Locate. Speriamo davvero di poter avviare qualcosa di nuovo per la comunità. Avevamo già avuto la possibilità di visitare questo locale in passato, ci è piaciuto fin da subito e sognavamo di poterlo gestire. Così ci siamo buttati. Ora finalmente il sogno si è realizzato». Durante l’estate si continueranno a organizzare eventi, feste di compleanno, battesimi con catering. Anche gli orari di apertura sono stati ampliati, alle 8 del mattino fino alle 23 con colazioni, pranzi, merende e aperitivi. Da settembre sarà inoltre attivato un abbonamento a Sky per la trasmissione in chiaro di tutti gli eventi sportivi. Verrà allestita una nuova area giochi per i bimbi e un piccolo spazio hamburgeria con gustosi piatti alla griglia, tutti rigorosamente fatti in casa da Riccardo e Giulia. Oltre al bar, il centro sportivo di Locate è dotato di spogliatoi, un campo da tennis scoperto in terra rossa, uno coperto per calcetto e tennis in erba sintetica e alcune aree verdi, oltre all’ex bocciodromo.

Le attività maggiormente sviluppate sono quelle relative al bar-ristoro e alla pratica del tennis, libera o attraverso corsi. Nell’estate 2016 una tromba d’aria aveva scoperchiato il campo in erba sintetica. Successivamente, il Comune ha provveduto all’installazione di una nuova copertura e, con l’occasione, anche alla sostituzione della centrale termica con una nuova caldaia a condensazione per il risparmio energetico. Nel 2018 sono stati apportati significativi interventi manutentivi al bar dal punto di vista idraulico ed elettrico, varie tinteggiature, sistemazione del campo in terra rossa, installazione di cancelli di sicurezza, fornitura di un nuovo defibrillatore e potatura delle alberature. D’ora in poi sarà inoltre possibile prenotare online l’utilizzo dei campi da tennis e calcetto attraverso l’applicazione “Prenotauncampo”.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.