Sta arrivando il Black Friday
A Oriocenter vuol dire record

Ormai, a Bergamo, Black Friday è sinonimo di Oriocenter: l’anno scorso, nel venerdì che precede il Ringraziamento americano e che da anni significa anche sconti, shopping e grandi offerte, era stato registrato il record storico di visitatori in una sola giornata al centro commerciale. E poco importa che quello stesso record sia stato polverizzato il giorno seguente, quando, in occasione del ventesimo anniversario della fondazione di Oriocenter, è stata superata per la prima volta la soglia dei settantamila visitatori. Insomma, il Black Friday 2018 è stato il primo giorno di un weekend memorabile per la storia del mall bergamasco, e lo è stato grazie innanzitutto alla straordinaria quantità di offerte presenti tra le attività di Oriocenter, a cui si aggiungevano le proposte firmate direttamente dal mall e generalizzate a tutto il centro.

 

 

Anche quest’anno, ovviamente, le offerte ideate dalle singole attività non mancano, e inviti a conoscerle nel dettaglio sono sparse più o meno ovunque lungo via Portico, che, tra l’altro, in questi giorni è rallegrata anche dalle decorazioni natalizie che hanno definitivamente inaugurato il “Best Time of The Year”. L’ultimo dono di questo piovoso novembre, il venerdì delle offerte shock (la data è quella di venerdì 29 novembre), sarà quindi su sfondo natalizio, e i regali per amici e parenti, vista la festività, sono tra le intenzioni di acquisto più diffuse tra i visitatori di Oriocenter. Ma la portata principale di questo succulento pasto è la grande proposta “dall’alto”, quella che arriva direttamente dagli uffici della direzione del mall e porta il vessillo di Oriocenter: dopo il successo sbalorditivo dello scorso anno, quando persino il direttore Ruggero Pizzagalli si era dovuto mobilitare in prima persona per gestire l’incredibile flusso di beneficiari che aveva generato l’offerta del 23 novembre 2018, tornano le gift card di premio per gli acquisti. In sostanza: Oriocenter riconoscerà cento euro in gift card ogni quattrocento euro spesi con un unico scontrino – dalle 17 alle 23 – presso un singolo punto vendita della Galleria, ipermercato compreso, tra i suoi 280 negozi, di cui cinquanta punti ristoro. Sono escluse le attività nell’ambito dei servizi (ad esempio clinica o agenzia viaggio).

 

[Ruggero Pizzagalli, direttore di Oriocenter]

 

Una volta effettuato l’acquisto e ottenuto così il diritto di beneficiare dell’offerta, le gift card Black Friday potranno essere ritirate presso l’Infopoint di Oriocenter nelle giornate di sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre mostrando lo scontrino dell’acquisto che riporterà data e ora di emissione. Una volta ottenute, le gift card saranno spendibili in tutti gli store del centro. In occasione del Black Friday, venerdì 29 Oriocenter sarà aperto dalle 9 alle 23: un modo per meglio gestire il grande flusso di clientela atteso durante la giornata di corsa alle offerte. Non mancheranno, se le tradizioni sono fatte per essere rispettate, i turisti dello shopping internazionale, che sbarcheranno nel vicino aeroporto Caravaggio dalle più imprevedibili parti d’Europa per una giornata di shopping nel mall. Il Black Friday è ormai un’istituzione in tutto il mondo, soprattutto a partire dagli Anni Ottanta, quando l’onda del Black Friday è partita dagli Stati Uniti e ha travolto, uno dopo l’altro, Paesi come Canada, Brasile, Francia, Germania, Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Belgio, Danimarca, Svezia e Norvegia, divenendo negli ultimi anni molto popolare anche nell’Europa meridionale.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.