Defrel o Caprari strada aperta
Il Dortmund punta Gosens

Le ultime verso Cagliari, la bella novità svelata da Toloi su Instagram ma soprattutto il mercato con l’operazione Gabbiadini-Sampdoria che, di rimbalzo, potrebbe sbloccare il mercato della Dea. È stata una giornata importante quella di mercoledì in casa Atalanta: di notizie ne sono girate parecchie e anche se non ci sono passi in avanti evidenti sulle operazioni per sostituire Rigoni la sensazione che presto accadrà qualcosa è forte.

 

 

Gabbiadini–Samp, Defrel o Caprari ora si muovono? In tardissima serata è arrivata la conferma che Gabbiadini e la Sampdoria saranno di nuovo insieme. Il cartellino del ragazzo cresciuto a Zingonia costerà tre milioni subito e nove milioni di riscatto obbligatorio a giugno, operazione da dodici milioni di euro per una società che ha già in rosa Quagliarella (Gabbiadini sembra anche un colpo in prospettiva per sostituirlo), Defrel Caprari, Ramirez e Saponara.

Rosa alla mano, uno tra Caprari e Defrel è di troppo, e a questo punto chissà che ci sia proprio l’Atalanta in agguato su uno dei due giocatori. Nelle prossime ore vedremo se ci saranno sviluppi. I dirigenti orobici intanto hanno rimbalzato le richieste per Palomino dal Boca (il difensore è incedibile) mentre va monitorato l’interesse del Borussia Dortmund per Gosens: se ne parla per giugno, ma anche in questo caso qualcosa c’è e il ragazzo tedesco che fino a pochi anni fa giocava nei dilettanti difficilmente direbbe di no a una formazione così importante.

 

 

Aumenta la pattuglia di bimbi a Zingonia. Mercato a parte, ieri da Instagram è arrivata una bella notizia per la famiglia Toloi. Rafael, la moglie Flavia e la piccola Maria appaiono sorridenti in una bella fotografia con il test di gravidanza della moglie del difensore brasiliano in mano: la famiglia si allarga, presto arriverà un altro bambino, ma ancora non si sa se è maschietto o femminuccia. Lo spogliatoio atalantino è in festa, sono parecchi i giocatori che hanno diversi figli con Masiello che guida il gruppo (tre femmine).

E per un giocatore che annuncia l’arrivo della cicogna ce n’è un altro che ormai conta i giorni che lo separano dalla terza gioia paterna. Marten de Roon e la moglie Ricarda diventeranno di nuovo genitori a inizio febbraio e sempre grazie a Instagram si può vedere come ormai sia tutto pronto per il lieto evento. Anche in casa de Roon la quota rosa diventerà maggioritaria: dopo Evie e Linn-Sophie è attesa un’altra femminuccia. E in estate ci saranno anche le nozze per il numero 15 nerazzurro.

 

 

Verso Cagliari, out de Roon e Masiello. Prosegue intanto la preparazione a Zingonia in vista della prima gara ufficiale della stagione in programma lunedì in Coppa Italia contro il Cagliari. La squadra nerazzurra ha lavorato duramente anche ieri al centro Bortolotti e le assenze certe saranno quelle del centrocampista olandese e del difensore viareggino. Il programma di recupero di de Roon prosegue senza intoppi, ma a pochi giorni dal match continua a lavorare a parte e a questo punto l’obiettivo vero sembra il rientro a Frosinone.

Masiello invece sta benissimo ma dovrà scontare una giornata di squalifica dopo la doppia ammonizione subita nelle due partite dell’anno scorso di semifinale contro la Juventus. Il giudice sportivo squalificò lui e Chiellini per un turno, ma il difensore bianconero ha scontato la giornata nella finale poi vinta con il Milan mentre per Masiello è necessario fermarsi lunedì a Cagliari. In attesa di ulteriori conferme si va comunque verso la scelta della miglior formazione possibile per la sfida con i sardi con il tridente composto da Gomez, Ilicic e Zapata subito in campo.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.