Le info sui biglietti per Parma
e per Atalanta-Fiorentina

Grande, grandissima attesa tra i tifosi. Per i tifosi dell’Atalanta sono giorni di incertezza, e non parliamo di mercato o di questioni legate al campo, bensì dei biglietti delle prossime partite e la ufficializzazione del calendario. Da ieri (giovedì 21) si conoscono tutti i dettagli per Parma-Atalanta di domenica 31, ma ci sono altre due gare come Napoli-Atalanta e Atalanta-Fiorentina (di Coppa Italia) che non si sa ancora che giorno preciso si giocheranno e a che ora.

 

 

Tutti a Parma, il settore ne tiene 3.800. Alla ripresa del campionato si giocherà Parma-Atalanta e per la gara del Tardini in programma domenica 31 marzo alle 12.30 i biglietti sono in vendita da oggi, venerdì 22. Nel pomeriggio di ieri la società ducale ha pubblicato tutti i dettagli e sul portale di Ticketone, dove si possono acquistare i tagliandi, è stato pubblicato il link relativo alla partita. Sul sito ufficiale parmacalcio1913.com, nella sezione biglietti, viene confermato che la vendita è aperta a tutti e che il prezzo dei biglietti del settore ospiti è “popolare”, visto che parliamo di 15 euro. L’attesa è alle stelle, diversi bus sono già stati riempiti dalle varie realtà che organizzano le trasferte e la sensazione è che saranno davvero molti i bergamaschi al seguito della squadra. Difficile capire adesso a che numero si arriverà, ma già nei prossimi giorni sarà tutto molto più chiaro.

Napoli e Fiorentina, quando si gioca? Gli altri due impegni ufficiali per cui i tifosi aspettano importanti novità sono Napoli-Atalanta e Atalanta-Fiorentina, gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia. La gara contro i partenopei, ad oggi, è programmata per sabato 20 aprile (vigilia di Pasqua), ma il Napoli sarà impegnato un paio di giorni prima contro l’Arsenal nel ritorno dei quarti di finale di Europa League e quindi tutto fa pensare a uno slittamento al 22 aprile, giorno di Pasquetta. L’Atalanta, però, in quella settimana giocherà anche la semifinale di ritorno di Coppa Italia a Bergamo con la Fiorentina. Il calendario non è ancora stato definito, ma si apre una doppia problematica: se Napoli-Atalanta venisse spostata al 22 aprile, la Dea avrebbe solo tre giorni per preparare la gara contro la squadra di Pioli, e la Fiorentina avrebbe un vantaggio non indifferente visto che la sfida contro la Juventus a Torino è in programma per sabato 20 aprile alle ore 18.

 

 

Fiorentina, via comunque alla prevendita. In attesa di novità sulla programmazione ufficiale, l’Atalanta ha pubblicato ieri sul sito ufficiale tutti i dettagli relativi alla vendita dei biglietti per la Coppa Italia. La prelazione per gli abbonati inizia oggi pomeriggio (venerdì 22) e durerà fino alle ore 19 del 10 aprile. I canali di vendita sono i soliti (circuito Ticketone) e la sensazione è che, diversamente da quanto accaduto con la Juventus, questa volta la risposta sarà importantissima. I prezzi dei biglietti sono decisamente bassi: a parte la Tribuna Centrale, ci sono tagliandi che vanno dai 40 euro più prevendita (Centrale Ubi Banca) ai 14 euro più prevendita per le due curve. Rispetto alla semifinale giocata a Bergamo l’anno scorso contro la Juventus (era la gara di andata), questa volta basta non perdere per andare in finale. Manca ancora molto, ci saranno tre settimane di tempo per la prelazione, quindi il consiglio è quello di evitare la coda e le resse dei primi giorni.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.