Le prime pagine dei giornali
martedì 3 settembre 2019

Di Maio arretra e non sarà vicepremier: si sblocca l’intesa sul nuovo governo, oggi il voto su Rousseau, l’uragano Dorian alle Bahamas e il durissimo affondo di Jovanotti sulle associazioni ambientaliste.

 

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.