Le prime pagine dei giornali
martedì 5 novembre 2019

La multinazionale che controlla l’Ilva di Taranto vuole rescindere il contratto e accusa il governo di avere cambiato i patti: migliaia di posti a rischio. Poi il razzismo nel calcio e l’arresto del radicale Antonello Nicosia.

 

 

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.