Quattro acconciature facili facili
consigliate per la Prima Comunione

La Prima Comunione è una di quelle occasioni speciali che i bambini aspettano con grande gioia, ma i genitori possono anche avere un po’ di ansia. Sono, infatti, moltissimi i preparativi per arrivare a questo giorno importante. Oltre a pensare al vestito, bisogna anche decidere come acconciare i capelli delle bambine. Ci sono moltissime soluzioni diverse che si possono realizzare anche a casa senza dover per forza andare in salone dal parrucchiere. Ecco dunque quattro acconciature da provare subito!

 

1) Le trecce

Tutte le acconciature intrecciate si prestano molto a occasioni come la Comunione. Ci sono davvero moltissime possibilità, iniziando dalla classica treccia francese unica, che parte dalla fronte e scende fino alla nuca. Una soluzione molto bella e in tema è sicuramente la treccia a spina di pesce, che assomiglia anche a una spiga. Per chi ha il capelli lunghi, è molto facile creare un treccia a mo’ di coroncina, che gira attorno alla testa. Insomma, con la tecnica della treccia ci possono realizzare moltissime acconciatura per questa occasione, magari inserendo anche dei fiori tra i capelli oppure un nastrino, preferibilmente di colore bianco per potersi abbinare alla tunica indossata dai bambini.

 

2) Le onde

Chi non ama avere i capelli intrecciati, può optare per altre soluzioni, come possono essere le onde. Basta avere a portata di mano un arriccia capelli o una piastra e creare un po’ di onde nella parte finale delle lunghezze. Si possono realizzare le onde la sera prima, così hanno il tempo di distendersi e non sembrare troppo boccoli in stile riccioli d’oro. Tuttavia, si può realizzare l’acconciatura anche al mattino, tenendo però presente che ci vorrà un po’ di tempo, in particolare se i capelli sono tanti e lunghi.

 

3) Tanti accessori

Soprattutto nel caso dei capelli semplicemente ondulati con l’arriccia capelli, è importante utilizzare anche gli accessori per capelli. Cerchietti e fermagli sono un must quando si tratta di acconciature per Comunione preferendo, ovviamente, il colore che simboleggia l’innocenza e la purezza, cioè il bianco. Cerchietti in raso bianco, mollette con fiori e fermacapelli con strass sono facili da far indossare anche alle bambine che non si fanno toccare i capelli, proprio perché sono molto belli e fanno sognare di essere come una principessa. Non è bello vedere le bambine con i capelli tutti davanti al viso, soprattutto durante la Comunione vera e propria. Un fermaglietto assicura anche fotografie più belle da vedere.

 

4) Lo chignon

Un’acconciatura classica ed elegante come lo chignon è molto indicata per la Prima Comunione. Si può optare per uno chignon basso sulla nuca oppure più alto. È molto facile realizzare questa acconciatura poiché basta attorcigliare i capelli su sé stessi oppure usare una ciambella come supporto per un risultato ancora più perfetto. Si possono aggiungere treccine e capelli arroncigliati attorno allo chignon per renderlo più particolare o, come prima, nastri e accessori sempre e solo di colore bianco.