L’oroscopo sincero di agosto
(come andrà sotto l’ombrellone)

Sì, lo ammetto: vi ho dato buca. Mi sono preso una settimana di vacanza. E vi dirò di più: me ne prenderò altre due a breve. Non è che noi astrologi siamo sempre qui al vostro servizio, pure noi abbiamo bisogno di un po’ di pausa. Non ho capito perché Paolo Fox possa starsene e a sollazzarsi al mare per tre mesi e io invece debba essere sempre qui al vostro servizio. Che poi, diciamocela tutta, le stelle non è che cambino poi tanto le loro previsioni: per noi poveri essere umani, vita di merda era e vita di merda rimane. Sì, certo, ogni tanto il Cielo ci dona una gioia, ma non è altro che una parentesi di pace tra le parole “che” e “merda”. Quindi ora godetevi queste previsioni per l’agosto appena iniziato, e mettetevi l’anima in pace. Godetevi il sole, il mare e soprattutto i mojiti nei quali annegherete i dispiaceri. Ci leggiamo prossimamente. Forse, se ne avrò voglia.

 

Ariete
(21 marzo-20 aprile)

Questo mese di agosto è partito alla grande e continuerà sui binari del “niente male” per voi Ariete, che troverete occasioni per divertirvi sotto le lenzuola (ma pure in cucina, in bagno, in salotto… insomma, dove preferite) e serenità al calar del sole (che è pure dalla vostra, insieme a Marte e Venere). Unico neo: la quotidianità inizia a starvi un po’ sulle palle. Cercate quindi di trovare dei momenti per voi, andatevene fuori dalle scatole, perché soltanto così potrete sfruttare il Cielo buono.

 

Toro
(21 aprile-20 maggio)

La vostra pazienza è arrivata al limite e siete più tesi di una corda di violino. Se luglio è stato il mese della serenità, agosto sarà quello delle rotture di palle. Consiglio personale: evitate lo scontro. Se il vostro segno, infatti, rappresenta un animale possente e alquanto litigioso, voi siete animi mansueti incapaci di stare nella battaglia. Rischiereste di uscirne con le ossa rotte. Pazientate, procrastinate, dribblate. Se non ce la farete, saranno guai.

 

Gemelli
(21 maggio-21 giugno)

Allora, ascoltate l’ultimo dei cretini (facciamo penultimo): lasciate perdere quella persona che su cui vi siete fissati. Se è donna, non ve la darà mai; se è uomo, è uno stronzo che vi farà soffrire le pene dell’inferno. Questo agosto non è mese dell’amore per voi Gemelli. Che dovete piuttosto puntare alla leggerezza. Cosa complicata, visto che voi siete più pesanti di un sacco di cemento. Alla Magut Race potrebbe effettivamente proporre di trasporta il vostro ego, piuttosto che che dei sacchi…

 

Cancro
(22 giugno-22 luglio)

Saturno farà di tutto per rompervi le uova nel paniere, ma se sarete abbastanza scaltri da evitare gli abbordaggi nei locali la sera, alla fin dei conti questo agosto potrebbe anche regalarvi qualche soddisfazione. Non in amore, ovviamente. Tutti pensano che l’estate sia il mese migliore per Cupido, ma fidatevi che non è così: pensate a voi, prima di tutto. Volete mettere la strage di cuori che potreste fare ‘sto autunno con una tintarella come si deve?

 

Leone
(23 luglio-22 agosto)

Venere vi sorride, il Sole vi illumina, Marte vi ama e Giove è più bello che mai nel vostro Cielo. Insomma, non mi resta che mandarvi a quel paese e augurarmi che vi vada di traverso il Sex on the Beach che vi state probabilmente sorseggiando mentre leggete queste righe. Maledetti.

 

Vergine
(23 agosto-22 settembre)

Se siete soli, questo è il momento di darci dentro Vergine! Le stelle sono chiare: il vostro agosto promette scintille, sempre che siate in grado di andare oltre quel vostro innato imbarazzo che caratterizza il vostro approccio al mondo sociale e civile. Se invece siete già accoppiati, qualche pressione (probabilmente causata da Vergine single a caccia, tra l’altro) potrebbe creare tensioni che, comunque, sarete in grado di superare facilmente grazie a una cena a base di cruditè ed ettolitri di Lugana fresco.

 

Bilancia
(23 settembre-22 ottobre)

Vi consiglieri una crema solare ad alta protezione, peccato non esistano per le scottature della vita. Sì, perché purtroppo questo agosto porta in dote a voi Bilancia fantasmi del passato che nella vostra inettitudine non siete stati in grado di lasciar andare. Più lenti e sulle gambe di un Borja Valero dopo i primi allenamenti con Conte, non vi resta che affrontare ciò che, fino a oggi, non avete avuto le palle di affrontare. Sarà un mese di battaglia, quindi al mare portatevi pure l’elmetto.

 

Scorpione
(23 ottobre-21 novembre)

La Luna brilla nel vostro Cielo, ma voi non la cagate manco di striscio. Maleducati. E così finite per arrovellarvi su voi stessi, abbandonandovi a melanconici pensieri e nostalgici ricordi. Detto in altre parole: voi, che potreste essere l’anima della festa, assumerete le fattezze degli scassa palle da cui tutti tentano di fuggire nelle serate d’estate. Se non volete passare un mesto agosto di solitudine, quindi, cercate di lasciar stare le delusioni, di andare avanti con cautela. O quantomeno di fingere. Insomma, fate un po’ come vi pare, ma lasciate tranquilli noi che non c’entriamo un cavolo con le vostri tristi vite. Grazie.

 

Sagittario
(22 novembre-20 dicembre)

Non per mettervi pressione eh, però sappiate che le decisioni che prenderete oggi cambieranno drasticamente il vostro domani. Niente di importante: amore, lavoro, vita. Quisquilie proprio. Sta a voi decidere, comunque. Potrete seguire l’istinto o la ragione, fare di testa vostra o ascoltare i consigli delle persone a voi care. Come andrà? Che ne so, mica sono il Mago Otelma.

 

Capricorno
(21 dicembre-19 gennaio)

Le stelle vi consegnano le redini del vostro destini. Purtroppo voi siete dei pessimi fantini e, tendenzialmente, degli incapaci. Quindi vivrete una prima metà del mese di confusione assoluta. Poi, da Ferragosto, qualcosa cambierà. Se in meglio o in peggio dipenderà da come sono andate le cose prima. In altre parole, un bel casino. Sappiate però che di novità ce ne sono in serbo diverse, per voi Capricorno, in questo agosto. Sia positive che negative.

 

Acquario
(20 gennaio-18 febbraio)

Rullo di tamburi e… il premio “mese di merda” va a voi, cari Acquario! Bravissimi, davvero, perché con la vostra diffidenza e la vostra antipatia siete riusciti a organizzarvi una vacanza nel deserto dei Tartari della socialità. Soli, o comunque mal accompagnati, vi trascinerete a settembre con un peso sull’anima (e sul portafogli, perché le sfighe non vengono mai da sole) di non poco conto. L’unica cosa che vi posso consigliare è di mordervi la lingua: qualsiasi cosa direte, infatti, potrebbe essere usata contro di voi.

 

Pesci
(19 febbraio-20 marzo)

Sarà un mese di scelte, il che non è una buona notizia per i Pesci, storicamente incapaci anche di decidere cosa indossare prima di andare a lavoro. Nonostante ciò, le stelle vi daranno una mano e vi spingeranno verso novità tendenzialmente positive. Che non vi meritate, ma il Cielo è un po’ come la vita: ingiusto.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.