L’oroscopo sincero della settimana
(dal 28 ottobre al 3 novembre)

Care lettrici, se siete ancora esaltate dall’aver scoperto che Patrick Dempsey e Alessandro Borghi stanno girando un film insieme e i vostri ormoni sono andati più in tilt di Di Maio a un test di grammatica italiana, questo oroscopo è ciò che vi serve per tornare alla triste realtà. Cari lettori, se avevate Musso, portiere dell’Udinese, al fantacalcio, questo oroscopo è ciò che fa per voi, perché vi farà capire che le brutte notizie non arrivano mai da sole. In ogni caso, buona lettura.

 

Ariete
(21 marzo-20 aprile)

Venere vi tende la mano, Giove vi supporta, eppure non riuscite a farne una giusta. Inizio a pensare che il tribunale astrale debba riconoscervi l’incapacità di intendere e di volere, non vedo altre spiegazioni.

 

Toro
(21 aprile-20 maggio)

Tranquilli come Sgarbi a un cineforum di Nanni Moretti. Settimana di nervosismo e di incomprensioni. Forse ne uscirete interi, forse no. Avete passato periodi migliori, ecco.

 

Gemelli
(21 maggio-21 giugno)

Dato che la vostra vita sociale è più triste di una canzone di Takagi & Ketra a novembre, giustamente vi buttate sul lavoro. Dove restate sempre l’ultima ruota del carro aziendale, ma almeno nessuno vi fila e potete starvene chiusi nel vostro guscio fatto di asocialità e apatia. Scelta saggia.

 

Cancro
(22 giugno-22 luglio)

Diciamo che avete vissuto autunni peggiori di questo. Le stelle son con voi e riuscite bene in tante cose, in particolare se si parla di amore. Le coppie procedono spedite verso traguardi lontani e i single invece possono prepararsi a dire addio ai momenti di carestia. Certo, la vita non è fatta di solo di sentimenti e istinti primordiali, ma direi che fareste meglio ad accontentarvi.

 

Leone
(23 luglio-22 agosto)

È un piacere scoprire che il vostro momento no continua, cari Leone. Del resto, avete passato mesi e mesi a puntare sui cavalli vincenti della vita assolutamente a casaccio e ora il karma vi sta presentando il conto. Pagatelo tutto, fino all’ultimo centesimo. Altrimenti sarò io il primo a mandarvi a casa la Finanza.

 

Vergine
(23 agosto-22 settembre)

Vi avevo detto di godervi le gocce di gioia, settimana scorsa. Spero che l’abbiate fatto, perché il premio “settimana di merda” stavolta va proprio a voi. Eh già, vi tocca. Sia mai che perdiate l’abitudine ad affrontare le bruttezze della vita, no? Su con il morale, che volete che sia una sbracata di letame esistenziale da spalare per voi Vergine, che di letame ne avete spalato a bizzeffe. Molletta sul naso e via, a concimare esistenze. Altrui, naturalmente.

 

Bilancia
(23 settembre-22 ottobre)

Polemici, indecisi, incoerenti. Tre aggettivi e il quadro di voi Bilancia in questo ottobre è fatto. Sì, esatto: siete brutte persone. Ma non siete i soli, quindi non buttatevi eccessivamente giù.

 

Scorpione
(23 ottobre-21 novembre)

È il vostro mese, questo. Nel senso che proprio in ‘sti giorni è probabile che stiate festeggiando il compleanno. Egocentrici e narcisisti come siete, il fatto di essere al centro dell’attenzione di persone che, solitamente, non vi cagano manco di striscio vi regala una bella energia, che butterete nel gabinetto tentando di far perdurare questo stato di scorpiocentrismo il più a lungo possibile. No, non funziona così. Accontentatevi di ciò che il cielo vi manda, è già tanto.

 

Sagittario
(22 novembre-20 dicembre)

Che carisma, che leadership, che forza trascinante! No, scusate, non stavo parlando di voi Sagittario. Voi restate le solite persone insipide e indecise, ma quantomeno nessuna stella pare volersi accanire su di voi.

 

Capricorno
(21 dicembre-19 gennaio)

Lentamente e quatti quatti, state riuscendo a mettere un po’ di ordine nel vostro caos esistenziale. Niente di esagerato, ma diciamo che la vostra vita non sembra più la camerette di un ragazzotto in età adolescenziale. È già qualcosa, no?

 

Acquario
(20 gennaio-18 febbraio)

Dopo aver passato giorni difficili, siete alla ricerca di conferme. Vi sentite spiazzati, oltre che incompresi. Volete un po’ di compagnia, qualcuno che sia capace di starvi vicino ascoltandovi e consolandovi. Non lo troverete. Ma potreste sempre accettare di parlare con l’operatrice del call center albanese di Vodafone che vi rompe settimanalmente le palle.

 

Pesci
(19 febbraio-20 marzo)

Tutto ruota attorno a Giove, pare. Sia i momenti più duri (sì, farete fatica, anche perché la vostra indolenza non aiuta) che quelli buoni. Perché la sorpresa è questa: ci saranno anche cose buone in questi giorni. Il dubbio è: ve ne accorgerete?

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.