Aria di Natale sulle nostre montagne
Gli imperdibili mercatini di Castione

Già da qualche giorno in città si respira l’atmosfera natalizia. E anche se ci spostiamo nelle nostre valli possiamo lasciarci trasportare dalla fantasia, assaporando i paesaggi ricoperti dalla prima neve e l’aria tipica delle nostre montagne, che nascoste tra i giochi di ghiaccio sono ancora più belle. Ai piedi della Regina delle Orobie tutto questo diventa magico. In una cornice da favola trovano posto 40 casette di legno, che tra musica, cori, intrattenimenti e laboratori vanno a comporre i celebri Mercatini di Natale di Castione della Presolana, menzionati tra i 20 più belli d’Italia ed Europa. Per il 16esimo anno consecutivo rappresentano uno spunto imperdibile per un weekend di festa e tradizione adatto a grandi e piccini, che in questi anni si è sviluppato accogliendo artigiani di pregio, oggettistica e gastronomia tipica. Tutto rigorosamente a chilometro quasi zero.

Sedici anni di Mercatini e secoli di storia. Una sorta di borgo diffuso del Natale, sparso tra le frazioni di Bratto, Dorga e Rusio, dove si respira non solo l’atmosfera delle Feste, ma anche quella di un mondo antico che qui sopravvive in scorci inattesi, regalando un tuffo nella magia e nel passato. Ricchissimo il programma di appuntamenti, che spazia dai laboratori, alle degustazioni, ai concerti con cori gospel e di montagna, fino alle rievocazioni e dimostrazioni di antichi mestieri ormai dimenticati. I Mercatini di Castione svelano, in un contesto unico, non solo la storia fiabesca del Natale ma anche quella spesso dura della Val Seriana, laboriosa e fiera, tipica dell’animo bergamasco.

La Capanna della Natività e la casa di Babbo Natale. Anche quest’anno è stata riconfermata la Capanna della Natività dove, in attesa dell’arrivo del Bambino, abili artigiani scolpiscono il legno e la pietra, lavorano la paglia, martellano il rame e filano la lana proprio come un tempo. I più piccini potranno divertirsi nella casa di Babbo Natale e soffermarsi nel laboratorio degli elfi, oppure concedersi un giro con il Trenino della Presolana. I più grandi potranno invece lasciarsi coinvolgere con una visita alla mostra fotografica Castione nel Tempo e ammirare l’esposizione per le strade dei presepi, provenienti da collezioni private.

Le iniziative in programma. Come ogni anno le iniziative in programma sono tantissime: visite guidate ai borghi, racconti di vita contadina, corsi e laboratori a tema, concerti, cori, la sfilata di auto d’epoca e sfide insolite e divertenti, come l’ormai tradizionale corsa dei Babbi Natale. Il mese di dicembre non prevede solo shopping a Castione della Presolana, ma le vie del paese si animano per quello che è un vero e proprio evento, che ogni fine anno attrae migliaia di visitatori in una delle località più amate e apprezzate della montagna lombarda, alle spalle del Lago d’Iseo, a due passi da Bergamo e non lontano da Milano.

Info e orari. I Mercatini saranno presenti durante il ponte dell’Immacolata dal 7 al 10 dicembre e per finire il 16 e 17 dicembre. L’apertura è prevista dalle 10 alle 20, con chiusura anticipata la domenica, alle 19.30. L’evento, che ha contato più di 90mila visitatori per l’edizione 2016, è organizzato da Turismo Presolana in collaborazione con il comune, la provincia di Bergamo e la regione Lombardia. Per l’occasione sono disponibili degli speciali pacchetti soggiorno di 2 giorni-una notte con pernottamento e colazione a tariffe a partire da 65 euro a persona in hotel tre stelle. Inoltre nei ristoranti convenzionati speciali Menu dei Mercatini a partire da 18 euro. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’ufficio Turismo Presolana al numero 0346 60039 o visitare la pagina.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.