Animali mitologici Bergamaschi:
sta arrivando il calendario 2020

Festeggia il sesto anniversario il calendario degli Animali mitologici Bergamaschi, creature leggendarie che vivono accanto a noi. Dai tri pöles in de camisa della nota filastrocca all’ambiguo Osèl de passada, un viaggio lungo 12 mesi e altrettante tavole nell’immaginario collettivo orobico, con figure che di solito fan venire voglia di appenderle al muro. Adesso avete l’occasione di farlo davvero. Presentazione domenica 10 novembre ore 17:30, IBS-Libraccio via XX Settembre.

 

1 – Gennaio – I tri pöles in de camisa

Sant’Antóne de la barba grisa/tri pöles in de camisa/ü che l’pìa, ü che l’tèta/ ü che l’suna la trombèta.

 

2 – Febbraio – Papagàl

Mette il becco anche dove non gli compete, e tutto quello che non sa lo ripete. Si fa notare ovunque perché strilla senza ragione, e con la sua testa dura assilla le persone.

 

3 – Marzo – Galèt

Abituato a tener la cresta alta, nelle liti spesso si esalta. Per lui la vita è un cortile, e per un niente gli sale la bile.

 

4 – Aprile – Gàtola

Fastidiosa, urticante e onnipresente, non te ne liberi tanto facilmente E quando credi che finalmente sia lontana, la tua speranza è purtroppo sempre vana.

 

5 – Maggio – Menacó

La testa muove a destra e a manca in continuazione, ma non perché ci sia una ragione. Semplicemente è sempre agitato, è il suo modo per essere notato.

 

6 – Giugno – Ludro

Fare affari con lui è cosa dura, sempre la parte migliore si assicura. Quando capisce che in fondo siete umani, è già intento a fregarsi le mani.

 

7 – Luglio – Sömiòt

Non è un modello di comportamento, e dà fastidio il suo atteggiamento.
Di mosse e parole non sa star senza, ma si capisce che non c’è sostanza.

 

8 – Agosto – Barbèl

Persona di leggendaria inconsistenza, va dove la porta l’apparenza. Peccato che la meta che illumina la sua vita, in realtà sia la sua prematura dipartita.

 

9 – Settembre – Sincarlina

Minuta nelle misure, graziosa nelle posture, è una donna in miniatura. Se le dite che però è una vipera, risponde che la donna piccola è come una chicchera.

 

10 Ottobre – Suni

Non ha remore nel bere e nel mangiare, solo come un animale si sa comportare. Qualcuno dice che sia nostro cugino. Noi sappiamo solo che è un suino.

 

11 – Novembre – Barbagiàcom

Quando lo vedi ha lo sguardo di un allocco, ma non è un atteggiamento. È proprio sciocco.

 

12 – Dicembre – Osèl de passada

Uomo di grande esperienza e poca virtù, di donne al mondo ne ha cento e di più. L’amore sa accendere e sostenere. Poi vola via e non si fa più vedere.

 

Calendario Animali mitologici Bergamaschi

Disegni: Emanuele Tomasi

Testi: Vecchio Daino

 

Dove trovarlo

Cartolibreria Nani, Via Giuseppe Mazzini, 1(Alzano Lombardo)
Cartolibreria Punto e Virgola, Via Gritti 113/A (Pradalunga)
ElleLibri (online www.ellelibri.com)
IBS Il Libraccio, Via XX Settembre, 93 (Bergamo); Via Europa 9 c/o Le Vele (Curno)
Il Parnaso, Via Ramera 94 (Ponteranica)
Mondadori point /Edicola Bassani, Via Allegreni 27 (Martinengo)
Palomar, Via Angelo Mai 10/i (Bergamo)
Punto a capo libri, Via Colleoni, 17b (Città Alta)
UBIK Via F.lli Galliari 3/A (Treviglio); Le Due Torri (Stezzano)

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.