Con le unghie, ma siamo ancora qua. Eh già

Dopo un quarto d’ora sembrava tutto finito: Conti e Freuler, 2-0 e tutti a casa. Invece neppure il tempo di esultare e il Bologna la riapre. E inizia la sofferenza. I nerazzurri non sono brillanti come sempre e nella ripresa subiscono addirittura il pari. Nel finale, però, Caldara ha la zampata vincente. Ed è un’altra festa.

VivaBergamo «Dèsdes!»

Genitori bergamaschi io vi amo

L’amore per i bergamaschi non è uguale. Nemmeno quello vero e profondo di mamma e papà. Contano l’esempio, l’essenziale. E, in un mondo che fa sconti, rinforzare ai figli la spina dorsale.

In pillole E anche in provincia

Che cosa fare stasera a Bergamo

Nuovo appuntamento del Silent Party all’Edonè. Il dj Marcel Dettmann in console al Bolgia. Alessandro Perissinotto e Alessandro Robecchi alla Fiera dei Librai. Montero e Montag al Macondo Biblio Cafè.