Il primo rigore non c’era. E ha rovinato tutto

L’Atalanta gioca un primo tempo spettacolare contro la Lazio: Muriel due volte (23′ e 28′) e il Papu (37′) regalano il 3-0 ai nerazzurri, dominanti. Nella ripresa i biancocelesti ci provano, ma è un penalty inesistente dato a Immobile che porta poi al 3-3, ancora dal dischetto. Niente, a Roma con loro va sempre così…

Un’altra beffa allo scadere: la Lazio fa 3-3 al 92′

Senza Duvan, l’Atalanta punta su Muriel. E fa bene: al 23′ il numero 9 segna il vantaggio, poi replica al 28′ su punizione. Al 37′ gran gol del Papu. Nella ripresa, però, Immobile su rigore (68′) e Correa (69′) riaprono la sfida che, alla fine, viene pareggiata dai padroni di casa con un altro rigore dell’attaccante italiano.