Cara Juve, questa è Bergamo e noi siamo l’Atalanta

Non abbiamo vinto, ma ce la siamo giocata. E non abbiamo perso. Un pareggio strappato coi denti, arrivato come sempre sotto la meravigliosa Nord, che per tutta la partita, insieme allo stadio intero, ha fatto capire ai bianconeri che qui non si sarebbe scansato nessuno. Una serata da ricordare.

Da vedere I sorrisi dei tifosi

Ventidue ore al fianco dell’Atalanta

Una trasferta lunga, vissuta in pullman, auto o treno e che ha portato 170 tifosi atalantini nel cuore dello stadio Olimpico. La gioia del primo tempo, la sofferenza del secondo e l’esultanza finale.