Cd e armi, droga e sicari
Cosa si compra nel deep web

Il web dove navighiamo ogni giorno, fatto di Facebook e di tutti gli altri siti che siamo soliti consultare, non è che una piccola parte dell’enorme oceano formato da quella che solitamente viene chiamata rete internet. Secondo alcuni esperti, i contenuti da noi consultabili rappresenterebbero solo il 4 percento di tutto quello che invece è possibile trovare. Nascosto, poco conosciuto e sotto questa luminosa superficie ci sarebbe il cosiddetto deep web, una sezione di internet inaccessibile ai comuni strumenti che usiamo per navigare e che non può essere indicizzata dai classici motori di ricerca come Google. Si tratta quindi di un territorio poco esplorato e continuamente sotto accusa, perché la sua difficile fruizione l’ha trasformato in un luogo dove regnano numerosi commerci illegali. Ecco alcuni degli oggetti più venduti.

 

1. Carte di credito

carte_credito_clonate-703315

Sono numerosi i siti che vendono carte di credito clonate da carte che sono state rubate. Si tratta di losco giro d’affari che va avanti ormai da diversi anni, vivacizzato e aiutato dalle tante recenti innovazioni tecnologiche. Gli operatori di questi furti sono criminali specializzati nella clonazione di carte di credito mediante la manomissione di sportelli bancari Atm. Una volta recuperati i dati principali di queste carte vengono subito rivenduti ad altri malfattori che effettuano numerosi e cospicui prelievi di denaro contante.

 

2. Droga

droghe-online

Di droga, naturalmente, ce n’è tantissima. E di tutti i tipi. La cocaina quasi pura viene venduta a prezzi minori rispetto a quella che si potrebbe acquistare dai tanti pusher che affollano le città italiane. Le più sponsorizzate sono le droghe cosiddette classiche: marijuana, extasis, lsd. Ma ci sono anche tante varietà che non si trovano così facilmente in circolazione.

 

3. Attestati di studio falsi

19627-earn-phd-online-without-masters

Per chi proprio non fosse riuscito a sopportare i lunghi e noiosi pomeriggi di studio, e non si accontentasse di trovare un lavoro qualunque, è possibile commissionare a qualche artista certosino un bell’attestato di laurea, di partecipazione a un master o a un corso di formazione.

 

4. Documenti falsi

M_Id_429465_UK_Visa

Nel deep web, non c’è nulla di più facile che acquistare una nuova identità grazie ai numerosi documenti falsi messi in vendita dagli shop specializzati in quest’arte. Si trova veramente di tutto: patenti, passaporti, documenti d’identità. E i modelli vengono costantemente aggiornati. Insomma,con un clic è possibile diventare cittadino americano, o superare l’esame di guida senza saper distinguere il pedale dell’acceleratore da quello della frizione.

 

5. Farmaci

farmaci-internet

Certamente non si trova quello che si potrebbe comprare in una comune farmacia. Piuttosto, gli scaffali di queste farmacie online, sono riforniti di composti vietati dalla nostra legislazione come pastiglie per la concentrazione o nocivi anabolizzanti che promettono un fulmineo e sensazionale sviluppo muscolare.

 

6. Biglietti metro

biglietto-ordinario-metro-milano

Sembrerebbe uno scherzo e invece non lo è affatto. Nel deep web sono tantissimi i portali che vendono biglietti clonati da utilizzare nelle metro di Roma e Milano. È possibile infatti acquistare biglietti e abbonamenti scontati più del doppio rispetto ai normali prezzi. Quindi, se un biglietto singolo acquistato in edicola costa 1,50 euro, su internet si trova anche a soli 50 centesimi.

 

7. Pornografia

sigaretta-elettronica-vietata-ai-minori

Era naturale che nel deep web pullulassero video, filmati e immagini interamente a luci rosse. Nel tempo, però, hanno iniziato a circolare anche numerosi contenuti erotici in cui vengono coinvolti anche minorenni, che hano trasformato il deep web nella zona franca della pedopornografia.

 

8. Killer

Boondock-Saints-3-News

Nel deep web è addirittura possibile assoldare un vero e proprio killer. Dopo aver esaminato i tanti profili presenti, e selezionato il candidato ideale, occorre solo inviargli le coordinate necessarie affinché possa svolgere la sua missione. Di solito, il prezzo si aggira intorno ai 5000 bitcoins e molti killer non accettano incarichi per ammazzare persone che abbiano meno di 16 anni.

 

9. Armi.

Foto-di-droga-e-armi-su-Instagram-e-polemica

Anche di armi ce ne sono tante e di tutti i tipi, e pure con prezzi accessibili. Come l’oggetto descritto come «pistola storditrice nocca fulminante», in grado di mettere ko una persona con una scossa di 950 mila volt costa 0.222 bitcoin, ovvero solo 43 euro. Una potente pistola Glock, come quelle date in dotazione a molte forze di polizia in giro per il mondo, è venduta per poco più di 9 bitcoin, circa 1.750 euro.

 

10. Dischi e musica, libri e manuali.

cd

Questa tipologia di materiale è già facilmente reperibile nella parte del web cosiddetto pulito. Possiamo dirlo, scaricare film e musica non è poi così difficile. Magari è un po’ più complicato rintracciare libri e manuali da poco usciti in libreria ma con pazienza e tenacia si riescono ad ottenere anche questo genere di materiale. Nel deep web, invece, questa tipologia di contenuti sono rintracciabili senza alcun tipo di sforzo.