L’Iperal apre un iperstore a Presezzo
e assume 65 persone del territorio

Dopo aver conquistato le valli, il Gruppo Iperal guidato dal presidente Antonio Tirelli vuole avvicinarsi anche alla città. Giovedì 27 luglio, infatti, la società valtellinese specializzata nella grande distribuzione organizzata ha aperto a Presezzo il suo 36° punto vendita, il 7° in provincia di Bergamo dopo il successo dei supermercati di Clusone, Costa Volpino, Lovere, Vertova, Casnigo e Rogno.

 

Il nuovo Iperstore di via Ghiaie 2 a Presezzo è stato realizzato in meno di sei mesi dopo l’opera di demolizione che ha interessato gli stabili industriali in località Isola, nella zona est del paese, molto vicina anche a Ponte San Pietro. Il punto vendita si sviluppa su un’area di 1.500 mq con 15 mila articoli confezionati e più di 3 mila prodotti freschissimi, oltre alla zona bar e bistrot di nuova concezione che servirà ogni giorno piatti caldi e menù veloci. Un negozio in cui recarsi per la spesa completa, gradevole e comodo da raggiungere, dotato di tutti i servizi, compreso un parcheggio con 200 posti auto, che coniuga qualità e convenienza. L’offerta soddisfa ogni esigenza: produzioni e trasformazioni – come pane, pasticceria e gastronomia – sono valorizzate all’interno degli spazi di vendita e si distinguono per l’ampia scelta, la qualità e la freschezza. Nel reparto pescheria si trovano tantissimi articoli di pesce fresco, pulito, confezionato e pronto da cuocere. Non mancano tutte le promozioni dei punti vendita Iperal Più bassi sempre con ortofrutta di qualità sfusa a 0,99 euro il chilo, un’ampia scelta di formaggi porzionati a 0,99 euro, il pane a 2,80 euro al chilo. La linea di prodotti in provincia di Bergamo offre una selezione dei migliori prodotti locali, dall’ortofrutta al libero servizio, che valorizzano il territorio e le sue tradizioni. A Presezzo sono presenti anche tutti i prodotti dei marchi Via Verde Bio Primia, dedicata al biologico, e Percorsi di gusto Primia, con le eccellenze del territorio italiano. Il nuovo iperstore occupa 65 persone, di cui la metà residenti a Presezzo.

 

[Il presidente Antonio Tirelli]

 

«La nostra azienda è già presente nelle valli bergamasche e dopo l’apertura di Calolziocorte, che pure è in provincia di Lecco, abbiamo deciso per continuità di arrivare alle porte di Bergamo – esordisce il presidente Tirelli –  Il nuovo punto vendita dovrà confrontarsi con realtà importanti come Esselunga, Ipercoop e Auchan. Noi, però, abbiamo una filosofia diversa: preferiamo superfici minori e cerchiamo di interpretare al meglio i bisogni e le esigenze dei clienti, con un assortimento completo, ma legato anche alla tradizione del territorio. Un altro elemento distintivo è rappresentato dal prezzo. Negli ultimi anni abbiamo investito molto per recuperare efficienza e ridotto i margini per garantire prezzi molto competitivi, soprattutto quelli dei nostri marchi Primia, senza rinunciare alla qualità, convinti che oggi il prezzo è un fattore chiave per il successo».

Legame con le imprese del territorio. Iperal è un’azienda del territorio ed è molto legata alle imprese dei territori nei quali opera. Tra i suoi fornitori, infatti, figurano molte realtà bergamasche come: Agricola Maxovo di Marconi Vincenzo, Amaglio Flavio, Ambrosini Carni, architetto Paolo Ghezzi, Arrigoni Sergio Formaggi, Azienda Agricola Adriano Galizzi, Azienda Agricola “Ca’ di Lene”, BI& CI Metal Steel, Bortolotti Salumi, Ca’ del Botto, Caseificio F.lli Paleni, Caseifico Latini, Colosio Formaggi, DPE di Clarari Pierpaolo & C., Fonti Pineta, Gastronomia FLG Birrificio Lemine, Ge. Ne., General Fruit, Ghislandi Lucio, Impresa Milesi Geometra Sergio, Le casere di Credaro, Lombardia Carni, Moretti, Nespoli Funghi, Parmalat divisione Lactis, Pastificio Orobico, Pasticceria Bar Florian, Podere della Cavaga, Poker, Ruf Carni, società agricola La Rocchetta e Zanetti.

I servizi. All’interno e all’esterno l’iperstore garantisce una serie di servizi per la clientela: dai 200 posti auto gratuiti, in parte coperti, ai comodi orari di apertura, tutti i giorni, domenica compresa, dalle 8 alle 21, dalle casse self alla spesa on Line per ordinare la propria spesa da casa e ritirarla nel punto vendita, fino alla possibilità di iscriversi alla newsletter per essere informati su tutte le promozioni e di aderire alla carta fedeltà CartAmica per ottenere vantaggi.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.