Se volete conoscere elefanti e leoni
meglio che andiate a Le Cornelle

Il mondo degli animali ha sempre un fascino particolare su noi umani. In particolare sui bambini, che adorano vedere da vicino e scoprire abitudini e particolarità di essere viventi solitamente così lontani dalla loro quotidianità. Per questo il Parco Faunistico Le Cornelle, a Valbrembo, rappresenta sin dalla sua fondazione uno dei luoghi più amati del nostro territorio. E in cambio di tanto affetto, il Parco organizza sempre occasioni speciale, spesso dedicate proprio ai più piccoli.

 

 

È questo il caso di Educazoo, un format educativo di informazione ambientale decisamente particolare e innovativo e pensato per far conoscere più da vicino gli animali del Parco. Se volete capire meglio di cose si tratta, sappiate che sabato 10 e lunedì 12 agosto sono in programma due appuntamenti di Educazoo veramente belli: una serie di “faccia a faccia” con due degli animali più amati, ovvero il leone e l’elefante.

Il leone simboleggia da sempre potenza e coraggio. Il Re della Savana si colloca al vertice della catena alimentare all’interno del suo habitat e non esistono predatori al di sopra di lui. Ciò dovrebbe garantirne la sopravvivenza, ma in realtà non è così. Il numero di leoni si sta riducendo sempre più, basti pensare che solo negli ultimi vent’anni, gli esemplari si sono ridotti del cinquanta per cento, minacciati principalmente dalla progressiva distruzione dei loro habitat da parte dell’uomo e peggio ancora dalla caccia di frodo. Il Parco Le Cornelle ospita ben due esemplari di leone, Suma e Pike, e sarà possibile conoscerli da vicino grazie al progetto Educazoo. Anche l’elefante è una delle specie in pericolo, soprattutto a causa del bracconaggio. Presi di mira per le loro zanne di avorio, molto richieste sul mercato nero e soprattutto in Asia, questi esemplari non sembrano conoscere pace tanto che circa ventimila elefanti vengono uccisi ogni anno, 55 al giorno. Da questi numeri preoccupanti nasce il “World Elephant Day”, un’iniziativa pensata per aumentare la consapevolezza attorno all’animale più grande del Pianeta e che tocca anche Le Cornelle, dove vivono due elefantesse indiane, Rupa di 44 anni e India di 39 anni, che si “presenteranno” agli ospiti del Parco durante Educazoo.

 

 

Cosa prevede il programma? Sabato 10 agosto si va alla scoperta del leone con un doppio appuntamento alle 11 e alle 15; sarà poi il turno degli elefanti alle 12, dei siamanghi alle 14 e dei rinoceronti alle 16. Lunedì 12 agosto, invece, i riflettori saranno puntati sugli elefanti con un percorso che porterà i visitatori a conoscere anche le foche alle 11, i siamanghi nuovamente alle 14, alle 15 i ghepardi e un doppio appuntamento dedicato agli elefanti alle 12 e alle 16. Educazoo tornerà poi con un ultimo appuntamento della stagione estiva in concomitanza con il “World Rhino Day”, il 22 settembre. Un’ultima giornata durante la quale si potrà approfondire con il supporto degli esperti le caratteristiche di diverse specie, calandosi appieno della variegata realtà de Le Cornelle con un incontro a fruizione libera senza necessità di iscrizione e compresi nel costo del biglietto. Ulteriori info su Educazoo sono disponibili qui.

Lascia un commento

Devi loggarti per pubblicare un commento.